Isoperimetrico è una parola comunemente adottata in geometria, spesso confusa con equivalente, quando non sono la stessa cosa!

Se vai a scuola forse lo hai appena studiato, se la scuola l’hai finita da un pezzo magari ti sei dimenticato il significato. Come spesso accade, a meno di non dover averne a che fare in ambito lavorativo, certe conoscenze apprese dietro i banchi le accantoniamo un po’. Del resto, la memoria è uno spazio limitato ed è perciò perfettamente comprensibile! Il termine di cui vi andremo a parlare nello specifico è isoperimetrico: cosa vuol dire? Da dove ha origine? Come riconoscere se una figura lo è? A queste domande cercheremo di rispondere nei paragrafi seguenti. Prosegui perciò con la lettura se desideri rinfrescarti le nozioni base della geometria (per cui sono disponibili varie app)!

  • Origine: dal greco iso (“uguale”) e perìmetros (“misura di contorno”).
  • Dove viene usato: per indicare una figura avente lo stesso perimetro di un’altra.
  • Lingua: italiano.
  • Diffusione: in geometria.

Il significato di isoperimetrico

maturità 2022
maturità 2022

L’isoperimetria è la condizione secondo cui due figure piane presentano il medesimo perimetro.  Del resto, lo dice la parola stessa, derivante dal greco: il prefisso iso vuol dire uguale, perìmetros, com’è facile desumere, significa perimetro. Insomma, due figure piane sono isoperimetriche se hanno lo stesso perimetro.

Quanto all’equivalenza delle figure piane (aventi cioè la stessa misura dell’area), non vi è alcuna correlazione rispetto alla isoperimetria.  In pratica, due figure piane isoperimetriche non sono in generale equivalenti e viceversa. L’unica eccezione è rappresentata dal quadrato. Un problema isoperimetrico piano consiste nel determinare qual è la figura di area massima tra tutte quelle piane. Uno di tipo spaziale prevede, invece, di trovare, tra le varie superfici chiuse aventi la medesima area, quella con il massimo volume.

Esempi d’uso

Ecco qualche esempio d’uso:

“Un quadrato è isoperimetrico ad un rettangolo se le misure dei loro perimetri coincidono”.

“Un poligono congruente è anche equivalente e isoperimetrico”.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 24-03-2022


MusArt festival 2022, svelato il programma del festival

Le migliori app per telecamere WiFi