App per telecamere WiFi: le migliori applicazioni da scaricare sullo smartphone per un sistema di sicurezza efficiente.

Paura di subire rapine in casa mentre non ci sei? Oggi non c’è bisogno di installare un antifurto super-costoso per poter aumentare esponenzialmente la sicurezza della propria abitazione anche durante i periodi di assenza. La tecnologia ci viene incontro, ed è adesso possibile controllare casa anche a distanza, grazie alle app per telecamere WiFi, delle applicazioni che si collegano al nostro sistema di videosorveglianza per permetterci di avere sempre sotto controllo la situazione all’interno della nostra abitazione.

Disponibili sia per Android che per iPhone, possono essere scaricate su smartphone, tablet, ma anche su una smart tv, eventualmente. Ma quali sono le migliori e più efficienti? In questa guida conosceremo alcune delle più consigliate dagli esperti.

Videosorveglianza Android: quali metodi utilizzare

Le telecamere IP sono oggi la soluzione ideale per chi voglia garantire la sicurezza della propria casa senza spendere un patrimonio. Di cosa si tratta? Di piccole telecamere connesse in rete per poter tenere sempre sotto controllo, anche in mobilità, i nostri ambienti domestici. Sul mercato esistono diverse IP cam Android, e oggi come oggi è davvero semplice trovarle nei negozi principali sia online che fisici.

navigare online smartphone
navigare online smartphone

Oltre alle IP camera Android, per la sicurezza delle nostre abitazioni possiamo optare anche su sistemi fai-da-te, attraverso l’utilizzo dei nostri smartphone e tablet, che all’occorrenza si possono trasformare in vere e proprie spy-cam, sfruttando in particolare la camera già presente sui nostri dispositivi. Cosa ci serve per riuscirci? Un account Google e una connessione a internet per poter scaricare le app necessarie.

App per telecamere WiFi: quali scegliere

Chi è alla ricerca di app videosorvieglianza da utilizzare con il proprio dispositivo, non può non prendere in considerazione Alfred. Si tratta di un software che permette di controllare casa, o anche solo una stanza, tramite il nostro telefono. Come funziona? Semplice. Basta attivarla e utilizzare il telefono come fosse un’IP Camera Android. Non sarà il massimo per quando si esce di casa, ma per altri utilizzi, ad esempio al posto di un baby monitor, o per controllare un animale domestico, è davvero l’idale.

Per Android c’è poi l’app IP Webcam, che permette di osservare tutto ciò che viene ripreso con il nostro cellulare attraverso un semplice lettore VLC o dal browser. Disponibile gratis (con pubblicità e filigrana) o a pagamento, è assolutamente una soluzione da poter prendere in considerazione per molte evenienze.

C’è poi AtHome Camera, disponibile sia per Android che per iOS. Amatissima dagli utenti, può essere scaricata gratuitamente e permette di trasformare non solo gli smartphone, ma anche i PC e i tablet in delle vere spy-cam (sempre che siano dotati di una fotocamera). Completa e affidabile, con gli ultimi aggiornamenti è in grado anche di evitare falsi allarmi, inviando notifiche solo per movimenti davvero sospetti.

App per telecamere IP

Se invece sei alla ricerca di applicazioni da utilizzare insieme a delle telecamere IP esterne, senza il bisogno di trasformare il tuo telefono in una spy-cam, la soluzione migliore è mEye, un’app disponibile gratuitamente per Android, iOS e iPadOs. Compatibile con un gran numero di telecamere, permette di visualizzare le immagini in diretta, di registrarli e anche di archiviare il flusso video, tutto a distanza.

In alternativa, puoi provare con Eseenet+ o vMey Cloud. Un consiglio è però anche controllare l’esistenza di un’app ufficiale della marca della telecamera che abbiamo acquistato.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 24-03-2022


Cosa significa isoperimetrico?

Quattro chiacchiere con Margot Picucci: influencer e psicologa