Scopriamo insieme che cosa significa il termine apostasia: etimologia ed esempi d’uso nella lingua italiana.

Probabilmente se vi siete immersi in qualche lettura religiosa o avete assistito a qualche dibattito di questa stessa natura, più di una volta, avete sentito usare la parola “apostasia”. Vediamo allora nello specifico quale è il significato di questo termine, la sua etimologia e come viene usato nella lingua italiana.

Con apostasia si intende l’abbandono formale e volontario della propria religione. La sua origine deriva dal greco e può essere seguita o da un’adesione ad un’altra religione oppure ad una scelta areligiosa come ateismo o agnosticismo.

  • Origine: dal greco antico: ἀπό apò (lontano, distaccato) e στασις stasis (restare).
  • Quando viene usato: per descrivere una rinuncia, un ripudio o un rinnegamento riferito alla propria precedente religione.
  • Lingua: greca.
  • Diffusione: Italia.

Il significato e l’origine di apostasia

La storia di questo termine nasce soprattutto in riferimento ai cristiani battezzati che decidevano di abbandonavare la loro fede. Molte religioni considerano l’apostasia come una sorta di decadimento della virtù della pietà tanto che l’apostata è spesso soggetto a condanne spirituali (come ad esempio può essere una scomunica) o a condanne materiali (quando invece viene rinnegato dai membri del suo stesso precedente gruppo religioso).

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

banco chiesa messa
banco chiesa messa

Tutt’oggi e in alcuni Paesi del mondo, l’apostasia è considerata un reato e nonostante la carta dei diritti umani lo vieti, in alcune nazioni islamiche, l’apostasia è punibile anche con la pena di morte. In Italia invece, è possibile fare un atto di apostasia ufficiale attraverso lo strumento legale dello sbattezzo.

Esempi d’uso di apostasia

Per chiarire al meglio il concetto di apostasia è bene fare qualche esempio di come questo termine viene usato nella lingua italiana:

-Si è sempre rifiutato di accettare la sua conversione o apostasia.

-E’ stata involontariamente il mezzo che mi ha condotto all’apostasia.

-In passato, per la loro apostasia, sono stati puniti.

TAG:
cosa significa

ultimo aggiornamento: 10-06-2021


Chiara Ferragni inaugura un bar in collaborazione con Nespresso

Euro 2020 si gioca anche sugli spalti: le wags sono pronte a conquistare i tifosi