Cosa mettere nel beauty da piscina

Scopriamo cosa non deve mai mancare in un beauty da piscina 

chiudi

Caricamento Player...

Se andare in piscina è un toccasana a livello fisico in quanto migliora la postura e allevia il mal di schiena, stessa cosa non si può dire riguardo a quello che provoca a pelle e capelli: il cloro infatti è deleterio per la propria pelle, così come per la chioma.

Per prevenire e curare gli effetti del cloro, vi vado ad elencare ciò che sarebbe opportuno tenere nel proprio beauty da piscina:

  • olio di mandorle dolci;
  • doccia schiuma antimicotico;
  • crema  corpo e viso idratante.

Cominciamo con l’olio: il cloro provoca secchezza della pelle perciò “ungersi” prima di entrare in vasca crea uno strato protettivo che limita la secchezza.

Al secondo posto troviamo il doccia schiuma antimicotico: questo particolare prodotto serve a debellare l’azione di eventuali funghi che possono colpire la pelle in piscina.

Infine, delle creme idratanti eliminano del tutto la secchezza dell’epidermide successiva all’immersione nel cloro e alla doccia.