Cosa fare penetrazione dolorosa in gravidanza

Cosa fare per correre ai ripari, se la penetrazione risulta piuttosto dolorosa in gravidanza?

chiudi

Caricamento Player...

Certamente durante la gravidanza non si deve trascurare una sana attività sessuale. Ma cosa fare se la penetrazione è dolorosa? Certo, questo può dipendere dal nostro stato interessante, ma non solo.

Quando i rapporti sessuali creano fastidi, può essere che siano anche dei fattori fisici che psicologici a determinarli. Oltre a questo, i problemi possono essere comunissimi. Il primo tra essi è la secchezza vaginale: è infatti proprio questa la causa principale del dolore.

Ovviamente anche l’uomo può provarne, dal momento che non si ha una corretta lubrificazione. In gravidanza i cambiamenti ormonali e fisici, poi, sono moltissimi ed alcuni di questi possono portare a ad avere secchezza vaginale di cui abbiamo parlato. Non trascuriamo i fattori psicologici, ad esempio le emozioni che ci spaventano e ci fanno pensare che stiamo facendo del male al bambino o che questo corra dei rischi particolari durante l’attività sessuale in gravidanza. E questo porta, ovviamente, ad ansia e ad una difficile eccitazione, con conseguenza mancata lubrificazione genitale.

Rilassiamoci, ovviamente se siamo in condizioni di salute normale, perché non c’è niente da temere. Esistono posizioni – come quella del cosiddetto “cucchiaio” – che consentono di fare l’amore con delicatezza e senza nuocere a nessuno. In alternativa, dei buonissimi lubrificanti naturali sono reperibili in farmacia.