Cos’è e come funziona Alexa, il personal assistant che renderà la tua vita molto più semplice anche nelle azioni quotidiane.

Alexa è un assistente virtuale sviluppato da Amazon.com. È in grado di interagire con la nostra voce, di attivarsi attraverso rumori prodotti dalle mani, di accendere riproduttori musicali e molto altro. Lo troviamo disponibile su dispositivi selezionati Amazon, tra cui Amazon Echo e Echo Dot. Scopriamo insieme alcuni trucchi e suggerimenti per sfruttare il nostro assistente al meglio.

Cosa può fare e come funziona Alexa

L’assistente personale può far suonare la nostra musica preferita, rispondere a domande, riportare le notizie, dirci le condizioni atmosferiche e il meteo, e anche ordinare cose da Amazon. Per iniziare ad utilizzare Echo, bisogna installare l’app Alexa sul proprio telefono. Quindi, bisogna creare un account Amazon ed abbinarlo a Echo. Si possono anche creare profili per ciascun membro della propria famiglia in modo che Echo possa rispondere specificatamente a ogni diversa persona.

Alexa
Alexa

Una volta che Echo è configurato, per utilizzarlo basta dire “Alexa” seguito dalla propria domanda o dal compito che le si vuole affidare. Se hai dispositivi abilitati ad Alexa, come Amazon Fire TV o Echo Dot, potete utilizzare Echo per controllarli. Per esempio, si possono impartire comandi come “Alexa, metti Game of Thrones alla TV” oppure “Accendi la luce del salotto“. Echo funziona anche con SmartThings, un sistema di automazione domestica intelligente. In generale, Echo grazie all’assistente personale Amazon è uno strumento davvero utile che può fare in modo che la propria vita sia un po’ più semplice.

Come sfruttare al meglio Alexa

Ecco alcuni suggerimenti su come sfruttare al meglio il nostro amato assistente personale. Se hai un Echo o un Echo Dot, assicurati di abilitare le abilità Alexa che usi più spesso. Puoi fare questo nell’app Alexa andando nel menu e selezionando “Abilità”.

Per usare l’assistente personale per creare una lista della spesa, basta dire “Alexa, aggiungi latte alla mia lista della spesa“. Puoi quindi accedere alla tua lista della spesa nell’app o sul sito Amazon. Può anche aiutarti a rimanere organizzata. Puoi usare l’assistente anche per controllare i dispositivi smart home. Ad esempio, puoi chiederle di accendere le luci o di aumentare la temperatura in casa. Insomma, è un ottimo modo per risparmiare tempo e rimanere organizzati.

5 modi in cui utilizzare l’assistente che forse non avevi pensato

Ecco una lista di cinque potenziali compiti per l’assistente personale Amazon che forse non ti erano mai venute alla mente:

Controllare il termostato tramite il servizio di gestione energetica EcoBee;

Programmare impegni come appuntamenti, viaggi e riunioni da segnare sul calendario creando dei promemoria;

– Monitorare la salute, tenere traccia dei tuoi allenamenti, della tua dieta e del tuo stato di forma in generale;

Gestire le finanze e tenere sotto controllo il tuo budget;

Insegnare ai bambini a fare i compiti, a leggere e a integrare l’utilizzo dello smartphone nella loro vita quotidiana.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 28-06-2022


Scarti agricoli trasformati in plastica: lo studio garantisce la conversione del 25% dei rifiuti

Covid, in autunno arrivano i vaccini contro Omicron 5: ecco cosa sappiamo