Come scrivere al Papa? Molti credono che sia impossibile, invece inviare una lettera al Pontefice è possibile ed è più facile del previsto.

Sono tante le persone che sognano di scrivere una lettera al Pontefice, ma sono molte quelle che credono sia un’impresa impossibile. Scopriamo come scrivere a Papa Francesco, quali sono le modalità e l’indirizzo ufficiale.

Come scrivere al Papa: le modalità ufficiali

Scrivere a Papa Francesco non è difficile e, soprattutto, è alla portata di tutti. Tanti fedeli sognano di inviare una missiva al Pontefice, chi per affidargli le proprie preghiere e preoccupazioni, chi per esprimergli la propria stima e fiducia. Qualcuno vorrebbe anche chiedergli un consiglio su un problema spirituale o meno e altri desiderano mandargli un regalo. La domanda, quindi, sorge spontanea: come contattare Papa Francesco? L’unica modalità per scrivere al Pontefice è inviare una lettera al seguente indirizzo: Sua Santità Francesco, Casa Santa Marta, 00120 Città del Vaticano.

L’Ufficio Corrispondenza di Papa Francesco, ovvero quello predisposto a smistare la posta, è composto da sole quattro persone. A capo vi è mons. Giuliano Gallorini, che è aiutato da due signore laiche e da Suor Anna. Sono loro a gestire le missive provenienti da tutto il mondo e a rispondere nelle rispettive lingue. E’ un lavoro molto complesso, che viene svolto in modo minuzioso. Per il Pontefice, infatti, sarebbe impossibile leggere tutte le lettere e rispondere personalmente.

Lettera al Papa: come vengono smistate le missive?

Per scrivere a Papa Francesco, quindi, l’unica modalità è quella cartacea. Il Pontefice non possiede nessun indirizzo email pubblico. Mons. Gallorini ha spiegato che le lettere vengono inizialmente smistate in base alla lingua in cui sono scritte. In seguito vengono aperte e lette. Solo i casi più complessi vengono sottoposti al Papa, in modo che sia lui personalmente a rispondere o a fornire indicazioni in merito.

Pertanto, potete tranquillamente scrivere una lettera al Papa, ma non è sicuro che sia lui a leggerla e, di conseguenza, a rispondere. E’ bene sottolineare, però, che il suo Ufficio Corrispondenza assicura che le risposte vengono formulate seguendo lo stile e le parole del Pontefice.

ultimo aggiornamento: 13-08-2021


Smorfia napoletana e interpretazione dei sogni: tutto quello che devi sapere

Giochi di Halloween: i più divertenti per la propria festa in casa