Come preparare okara in casa

Come preparare okara fai da te

L’okara è un ingrediente della cucina veg: ecco come prepararla a casa.

L’Okara è una delle componenti più interessanti del vegan food: si tratta del prodotto parziale del processo di produzione del latte di soia, ed è costituita dalla polpa dei semi di soia macinati, un alimento nutriente e molto ricco di proteine, ferro, calcio, fibre e vitamina B2. 

L’Okara può essere consumata tostata, e assume un sapore simile a quello tipico delle nocciole, e in questo formato viene chiamata anche “pasta di soia”, dai mille utilizzi culinari.

Per quanto riguarda le ricette, ecco qualche esempio sfizioso:

  • Grana vegan con okara
    Il “formaggio grana” in versione vegan, utilizzando l’okara, con mandorle, anacardi, pinoli e lievito alimentare, pepe bianco
  • Polpettone vegetale con okara
    Un gustoso polpettone con ingredienti vegetali, con soia, cipolle, carote, capperi, erbe aromatiche e fecola di patate
  • Maltagliati di okara
    Ottima pasta fresca con farina di tipo 2 e semola di grano duro, e potrete anche preparare orecchiette e gnocchetti tipo quelli sardi, ottimi con un sugo di verdure gustoso e saporito.

ultimo aggiornamento: 10-12-2015

X