Collezionare modellini d’auto è un hobby di gran voga, che può essere divertente ed entusiasmante. Ecco tutti i segreti per farlo al meglio.

Le “automobiline” sono dei giocattoli che si prestano bene per il collezionismo. Molte persone, infatti, come hobby cercano ogni modellino d’auto fabbricato per aggiungerlo alla propria collezione. C’è chi piacciono i modellini d’auto d’epoca, o quelli di auto da corsa, o ancora quelli di auto di particolari periodi storici: il denominatore è comune è sempre la passione e il divertimento. Ecco come collezionare modellini d’auto nel migliore dei modi.

Collezionismo di “automobiline”: come iniziare

Innanzitutto, se si ha intenzione di iniziare una collezione di modellini d’auto, la prima cosa da fare è capire che cosa piace, prestando attenzione a certe caratteristiche dai diversi pezzi.

Collezionare modellini auto
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/auto-bmw-modello-2002-bmw-2002-1262695/

Una di queste è che ci sono diversi diverse scale di grandezza per i modellini: 1:16, 1:25, 1:43 e 1:64. A seconda della grandezza, la definizione dei dettagli dell’auto sarà maggiore o minore. Questo è un dettaglio da prendere in considerazione. Nei modellini più grandi è possibile, in alcuni casi, avere le portiere, il baule e il cofano apribili, e anche avere il motore completamente replicato.

Aziende leader in questo settore: mai lasciare una serie incompleta!

Un altro fattore da prendere in considerazione sono le aziende che producono modellini. Alcune di queste hanno persino uno store online. È necessario, se si sceglie un particolare produttore, portare avanti una collezione solo con il marchio della stessa, in modo da avere una serie completa (che ha molto valore, come è anche il caso delle monete rare), per poi passare a un’altra. È da tener conto che un particolare marchio può trovarsi in modellini che costano pochi euro, ma anche in altri che costano decine di migliaia di euro. Cambia la lavorazione e c’è una rarità diversa, ovviamente.

Modellini Auto
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/auto-caldi-ruote-automatico-veicolo-4541855/

Una cosa da non fare mai è lasciare una serie incompleta, ne va del valore della stessa! Invece per conservare bene la propria collezione, è utile munirsi di teche di vetro, che riparano molto bene dalla polvere.

Ricerca dei modellini d’auto da collezione

Per cercare un particolare modellini, ci sono degli appositi negozi specializzati. In assenza di un pezzo voluto, però, si può cercarlo nei negozi online, e lo si può comprare anche facendo degli affari.

Per controllare le varie offerte sul web, si possono frequentare i siti e i forum dedicati all’argomento. In alternativa si può andare in cerca di pezzi pregiati nei mercatini dell’usato.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/auto-bmw-modello-2002-bmw-2002-1262695/, https://pixabay.com/it/photos/auto-caldi-ruote-automatico-veicolo-4541855/

ultimo aggiornamento: 02-02-2020


Libri da leggere a febbraio 2020: i titoli consigliati

Dentro la casa di Emma Marrone: un appartamento dallo spirito rock