App Clubhouse: cos’è e tutto quello che bisogna sapere sul social network disponibile per iOS tramite invito e basato sui messaggi vocali.

Da Facebook a TikTok, passando per Instagram. Il mondo dei social network si evolve ed è pronto ad accogliere un nuovo protagonista: Clubhouse. Di cosa si tratta? Di base il concetto è semplice: si tratta di un social network incentrato interamente sulle chat vocali. Nato nell’aprile 2020, ha come punto di forza quello di permettere ai propri utenti di chiacchierare, raccontare storie, fare nuove amicizie e così via, il tutto solo tramite la propria voce, senza dover per forza pubblicare video, immagini, testi o altro. Ma come funziona e come è possibile averlo? Scopriamo insieme!

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Clubhouse social: valutazione da 1 miliardo

Applicazione fondata da Paul Davison e Rohan Seth, ha raccolto in pochi mesi investimenti per milioni di dollari, arrivando a ottenere nel gennaio 2021 una valutazione da 1 miliardo di dollari. Insomma, tutti stanno puntando fortemente su di lui.

Registrare la voce con lo smartphone
Registrare la voce con lo smartphone

Scaricabile anche in Italia per gli utenti iOS (Clubhouse Android è ancora in fase di sviluppo), il social network per gli amanti dei vocali al momento è ancora in fase beta e non consente un accesso libero. Solo tramite invito gli utenti già iscritti possono partecipare alle varie discussioni, che già contano 2 milioni di utenti e tantissime celebrities americane, da Oprah Winfrey a Drake.

Come funziona Clubhouse

Una volta essersi iscritti tramite invito, gli utenti devono aprire un profilo con foto, bio, link e così via, come ogni altro social, scegliendo i propri interessi e seguendo i profili preferiti. Quindi si trovano davanti a diverse stanze in cui si tengono conversazioni sulla base degli interessi espressi da un utente e basandosi sui suoi contatti. L’algoritmo seleziona, come per altri strumenti social, le stanze più pertinenti per permettere all’utente cinefilo di parlare di cinema, al melomane di discutere con gli utenti di musica, e così via per gli amanti di politica, tecnologia e ogni altro argomento.

Uomo Smartphone
Uomo Smartphone

Dopo aver scelto una stanza, gli utenti possono seguire una conversazione o partecipare con un audio. Le proprie conversazioni, per questione di privacy, non possono essere condivise, registrate. Per ora tutto è gratuito, ma la società starebbe già pensando a metodi per monetizzare le conversazioni, magari tramite un sistema di mance o biglietti per le stanze.

Come avere un invito Clubhouse?

Uno dei limiti, almeno finora, del social network, è che funziona solo tramite inviti, ovviamente da ottenere dopo aver scaricato l’app sullo store. Come fare per ottenere un invito? Al momento esistono solo due metodi: essere invitati da chi è già dentro Clubhouse (ogni utente può invitare due persone, prendendosene la responsabilità); entrare in una waitlist e attendere di essere selezionati. Se sei già dentro al social e vuoi ottenere inviti extra, puoi farlo creando delle room e rendendoti un utente partecipe e attivo.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 01-02-2021


Cosa si può fare in zona gialla?

Piante da balcone: ecco le più belle e resistenti