Clizia Incorvaia ha finalmente annunciato di essere risultata negativa al Covid-19, un sollievo per lei e per tutta la sua famiglia.

Dopo quasi venti giorni di isolamento e tanta ansia per lei e la sua famiglia, Clizia Incorvaia annuncia con tanta gioia di essere risultata negativa al tampone di controllo. Ora è finalmente libera dal Covid-19, che l’aveva colpita poco prima di Natale.

In una serie di stories su Instagram pubblicate oggi, Clizia ha dato la notizia con tanta felicità a tutti i suoi fan, dicendo che finalmente dopo 17 giorni di quarantena è finalmente libera: “Sono finalmente libera! Mi sento euforica quasi ubriaca!”

L’ex gieffina, incinta di otto mesi del compagno Paolo Ciavarro, sprizza gioia da tutti pori e finalmente può seguire i buoni propostiti per questa ritrovata libertà: togliersi la tuta, andare da estetista e parrucchiere e cenare insieme ai suoi amori Paolo e la figlia Nina finalmente sentendo odori e sapori.

L’ultimo proposito importantissimo per lei è riabbracciare proprio Paolo Ciavarro, unico negativo in famiglia che ha dovuto passare del tempo lontano dalla sua compagna. Clizia, infatti, ha pubblicato una bellissima foto di loro due che si danno un bacio scrivendo: “E cosa più importante finalmente ritornare a baciarci!”

Anche se all’inizio ha avuto molta paura, Clizia non ha avuto particolari complicazioni dovute al virus, la malattia ha fatto il suo corso senza gravi conseguenze per lei e il bambino che porta in grembo.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 03-01-2022


J.K. Rowling esclusa dalla reunion di Harry Potter: ecco perché

Kabir Bedi, le ex mogli e i tradimenti: le donne di Sandokan