Claudia Galanti ha scritto una commovente lettera dedicata a sua figlia Indila, scomparsa nel 2014 a pochi mesi di vita.

Claudia Galanti ha scritto un commosso messaggio a sua figlia Indila, la piccola scomparsa nel 2014 a soli 9 mesi di vita. La bambina è morta nel sonno a causa di un batterio, e la modella ha impiegato anni per cercare di superare il tragico dramma.

“Era il 21 marzo di sette anni fa, esattamente il giorno in cui sei nata. Questa foto raccoglie tutto l’amore che abbiamo provato e proveremo per te, per sempre”, ha scritto Claudia Galanti nel suo post, e ancora: “Non posso abbracciarti e non posso stringerti, ma posso parlarti, posso guardare ancora il tuo sorriso e i tuoi occhioni grandi. I nostri pochi ricordi mi danno forza e alleviano la mia sofferenza, mi lasciano sognare che un giorno potremo sorriderci dieci, cento, mille volte ancora…”.

Claudia Galanti
Claudia Galanti

Claudia Galanti: il ricordo della figlia scomparsa

La morte della piccola Indila ha lasciato un segno indelebile nel cuore di Claudia Galanti, mamma di altri due bambini avuti dall’ex marito Arnaud Mimran. La sua bambina è tragicamente scomparsa nel sonno a soli 9 mesi di vita, e la modella non ha mai superato del tutto il suo lutto.

“Devo pensare che andrà tutto bene, perché è solo così che guardandomi potrai essere orgogliosa della mamma che hai e dei tuoi fratellini Tal e Liam. A loro manchi davvero tanto”, ha scritto la modella ricordando la sua bambina via social. La scomparsa di Indila è stata una vera e propria tragedia per Claudia Galanti, che nel corso degli anni ha cercato di superare il dramma buttandosi a capofitto nei progetti di cucina (sua grande passione).

La vita privata della modella

Lei e l’ex marito Arnaud Mimran si erano già separati al momento della scomparsa della piccola Indila e in seguito l’imprenditore è finito al centro di una bufera a causa dei suoi guai finanziari. Oltre alla piccola Indila la Galanti è madre di Liam Elijah e Tal Harlow, entrambi nati durante il suo matrimonio con l’imprenditore.


Fabrizio Corona lascia l’ospedale: è stato trasferito nel carcere di Monza

L’ex corteggiatore ha il Covid: “Sintomi preoccupanti”