Scopri tutto sugli Orchestral Manoeuvres in the Dark: tutto quello che c’è da sapere sul gruppo musicale britannico.

Sono attivi sulla scena musicale fin dagli inizi degli anni ottanta ma da allora sono stati spesso protagonisti di rotture, ritorni e cambi di formazione, di chi stiamo parlando? Loro sono gli Orchestral Manoeuvres in the Dark (noti anche con l’acronimo OMD) alias la band inglese che ha raggiunto il successo internazionale con il brano Enola Gay spopolando anche nel nostro Bel Paese. Proviamo allora a conoscerli meglio e a raccontarvi qualcosa di più sulla loro storia e formazione: chi sono i membri della band, i loro esordi ma anche alcune curiosità.

Chi sono gli Orchestral Manoeuvres in the Dark

Ad unirli c’ha pensato la passione per la musica stile Krautrock e così Andy McCluskey e Paul Humphreys iniziano a suonare insieme e comporre musica già nel 1977 dando vita ad un complesso The Id che avrà però vita breve. Subito dopo lo scioglimento McCluskey entra in un altro gruppo salvo poi riunirsi di nuovo con Humphreys per formare ufficialmente gli Orchestral Manoeuvres in the Dark nel settembre del 1978.

Il loro primo singolo esce nel maggio del 1979 ed il successo non tarda ad arrivare. Il primo LP della band esce nel 1980 entra in classifica ed è accompagnato da un tour promozionale. Con il brano Messages il gruppo arriva ad occupare la posizione numero tredici appare anche nelle trasmissioni televisive più importanti come Top of the Pops e The Old Grey Whistle Test.

Orchestral Manoeuvres in the Dark, vita privata

Che cosa sappiamo sulla vita privata dei membri degli Orchestral Manoeuvres in the Dark? Andy McCluskey il cui nome completo è George Andrew McCluskey nasce ad Heswall in Inghilterra il 24 giugno del 1959 sotto il segno zodiacale del Cancro. Lui è il frontman del gruppo ma è stato anche il produttore della band al femminile Atomic Kitten. Sappiamo inoltre che l’artista ha anche due figli e uno di loro suona il basso elettrico in una band.

Paul Humphreys è nato invece il nato il 27 febbraio del 1960 a Londra sotto il segno zodiacale dei Pesci. Musicista e cantautore sappiamo che è convolato a nozze per ben due volte ed ha avuto anche una lunga relazione con Claudia Brucken, nota cantante e produttrice discografica tedesca.

Orchestral Manoeuvres in the Dark, 6 curiosità

-Nel 1981 con il singolo Enola Gay, la band inglese ha conquistato anche il primo posto in classifica in Italia.

-Paul Humphreys in passato si è anche esibito con Claudia Brucken.

-Humphreys è un musicista autodidatta.

– McCluskey insieme all’ex membro dei Take That, Gary Barlow ha scritto il brano Thrill Me per la colonna sonora del film Eddie the Eagle.

-Il padre di McCluskey era nato in Scozia e sembra sia stato un ferroviere.

-La band ha anche un account ufficiale su Instagram.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 12-09-2022


Chi è Gabriele Cirilli, il simpaticissimo comico italiano con la passione per il calcio

Chi sono i La Bouche, la band delle hit anni ’90