Volto amato di cinema e televisione, Tony Sirico è stato uno dei grandi protagonisti della famosa serie HBO in cui ha interpretato il ruolo di Paulie “Walnuts” Gualtieri: scopriamo la sua storia…

Star del cast dell’iconica serie I Soprano, Tony Sirico è morto nel luglio 2022 all’età di 79 anni. Nella sua biografia una carriera intensa e densa di successi, di cui ora ripercorriamo le trame chiave per capire di più sulla sua storia, dentro e oltre il set che lo ha reso famoso.

Chi era Tony Sirico e dove viveva?

Tony Sirico è nato sotto il segno del Leone a New York, nel 1942, e avrebbe compiuto 80 anni il 29 luglio. La morte dell’attore è avvenuta in Florida, dove viveva, a pochi passi dal compleanno e per cause non rese note dal suo agente.

Era diventato famoso per una serie di ruoli in film come Quei bravi ragazzi, Pallottole su Broadway e Harry a pezzi, ma il successo planetario sarebbe arrivato nei panni di Paulie Gualtieri nella serie HBO I Soprano.

La vita privata di Tony Sirico

Nonostante il grande successo del suo ruolo ne I Soprano, della vita privata della star della serie non si conosce molto. Secondo quanto emerso, Tony Sirico ha avuto due figli dalla moglie (di cui non sono trapelate informazioni), e si chiamano Joanna e Richard Sirico.

Non tutti sanno che Tony Sirico ha origini italiane, per l’esattezza campane, cosa che avrebbe influito in modo importante nell’evoluzione dei suoi personaggi sul set.

Tony Sirico: 3 cose che forse non sai sull’attore

– Prima di diventare un attore di fama internazionale, riporta il Los Angeles Times, avrebbe gravitato in ambienti di mafia al soldo del boss Carmine Persico (legato al clan della famiglia Colombo a New York), finendo arrestato per ben 28 volte per accuse quali rapina, possesso illegale di armi da fuoco e stupefacenti.

– Nel 2013 è stato doppiatore nella serie tv I Griffin, voce del personaggio Vinny Griffin.

– Il suo nome all’anagrafe è Gennaro Anthony Sirico Jr.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 09-07-2022


Chi è Diego Naska, lo streamer che ha rilanciato in rete la musica punk rock

Chi è Salvatore Nastasi, Direttore Generale per lo Spettacolo dal Vivo