Conosciamo da vicino chi è Tommaso Cesana: biografia e vita privata del giovane cantante veneto in gara ad Amici 21.

Giovane, talentuoso e con il sogno di cantare: stiamo parlando di Tommaso Cesana un aspirante cantante divenuto noto al pubblico del piccolo schermo soprattutto per la sua partecipazione al talent show Amici di Maria De Filippi nel 2021. Originario del veneto ed appassionato di musica fin da bambino, il giovane è riuscito a conquistare un banco nella scuola più famosa d’Italia e vantando già all’attivo un suo singolo nel mercato discografico. Oggi, oltre alla musica, proviamo a raccontarvi anche tutto quello che siamo riusciti a scoprire su di lui: dalla biografia alla vita privata, ecco chi è davvero Tommaso Cesana.

Tommaso Cesana, biografia

Tommaso Cesana è nato a Padova l’1 settembre del 2003 e sotto il segno zodiacale della Vergine. Non sappiamo se abbia o meno dei fratelli o sorelle ma pare invece, che i suoi genitori siano entrambi impegnati nel campo medico.

Il cantante di Amici ha raccontato di aver sviluppato presto questo grande amore per la musica e che abbia addirittura cominciato a scrivere i testi delle canzoni quando aveva soli 12 anni (prima in lingua inglese e poi in italiano).

Tommaso Cesana, vita privata

Per quanto riguarda invece la vita privata di Tommaso Cesana sappiamo che il giovane cantante vive a Padova con la sua famiglia e che è sentimentalmente legato ad una sua coetanea. Su quest’ultima sappiamo solamente che si chiama Vittoria ed è apparsa anche sul profilo Instagram di lui.

Tommaso Cesana, 5 curiosità

-Tommaso non ha tatuaggi visibili sul corpo.

-Uno dei suoi cantanti preferiti è Tiziano Ferro.

-Si definisce un ragazzo impulsivo.

-Lo fa arrabbiare la gente falsa e disonesta e le ingiustizie.

-Il suo primo singolo pubblicato si intitola Démodé.

Amici di Maria De Filippi

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 06-10-2021


Chi è Niko Pandetta: tutto sul cantante, nipote del boss al 41 bis

Chi è Christian Stefanelli, il ballerino di Amici 21 e dove lo abbiamo già visto