Scopriamo cosa c’è da sapere su Tom Daley: dal coming out all’incontro con Kate Moss, passando per la tragica scomparsa del padre.

Tom Daley è un tuffatore britannico che, nonostante la sua giovane età, si è imposto sul panorama internazionale diventando campione del mondo ai Mondiali di Roma del 2009 e, successivamente, ai Mondiali di Budapest nel 2017. La vita del tuffatore è stata segnata da alcuni episodi drammatici – come gli atti di bullismo (che lo hanno spinto a lasciare la scuola) e la scomparsa prematura del padre – ma anche da alcuni avvenimenti importanti e curiosi (come il suo incontro con la modella Kate Moss).

Tom Daley: la biografia e la carriera

Nato il 21 maggio 1994 sotto il segno dei Gemelli, Tom Daley è un famoso tuffatore britannico. La sua carriera agonistica ha avuto inizio quando era poco più che bambino e ben presto il suo straordinario talento lo ha portato a conquistare il titolo di campione del mondo nella piattaforma da 10 metri nel 2009 ai Mondiali di Roma, il primo di una lunga serie di importanti successi.

Tom Daley
Fonte Foto: https://www.instagram.com/tomdaley/

Grazie al suo talento nel mondo del nuoto Daley ha vinto una borsa di studio in un prestigioso college della sua città natale (Plymouth) che gli ha consentito di proseguire gli studi dopo che i suoi genitori lo avevano ritirato da un precedente istituto a causa dei continui atti di bullismo da lui subiti. Allo studio Daley ha sempre affiancato il nuoto e ha rappresentato la Gran Bretagna alle Olimpiadi del 2008, del 2012, del 2016 e del 2020 (conquistando due medaglie di bronzo e un oro).

Tom Daley: la vita privata

Il 2 dicembre 2013 il tuffatore ha fatto pubblicamente coming out attraverso il suo canale YouTube: “Ho incontrato qualcuno, che mi ha reso felice e mi ha fatto sentire al sicuro. Questa persona è un ragazzo. Mi piacciono ancora le ragazze ma al momento mi vedo con un uomo e non potrei essere più felice”, ha dichiarato. Il 6 maggio 2017 il tuffatore ha sposato lo sceneggiatore e regista Dustin Lance Black, con cui nel 2018 ha avuto – attraverso madre surrogata – suo figlio Robert Ray Black-Daley.

La vita di Tom Daley è stata segnata da un tragico evento: suo padre – da sempre uno dei suoi più grandi sostenitori – è scomparso il 27 maggio 2011 a causa di un tumore al cervello contro cui combatteva da anni. L’uomo è stato al fianco del tuffatore per gran parte della sua carriera agonistica.

Tom Daley: Kate Moss e le altre curiosità

– Appassionato di arte e fotografia, Daley è riuscito a convincere la modella Kate Moss a posare per un suo progetto scolastico (i due si erano conosciuti per un servizio fotografico per Vogue Italia).

– Fin da quando era bambino ha espresso il suo sostegno verso una helpline dedicata ai minori vittime di abusi e bullismo (di cui lui stesso ha ammesso di esser stato vittima).

– Sul braccio ha un tatuaggio raffigurante i cerchi della bandiera olimpica.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/tomdaley/

ultimo aggiornamento: 02-08-2021


Chi è Meo Sacchetti: il ct dell’Italia del basket che ha vinto l’argento a Mosca 1980

Chi è Mutaz Barshim, l’altista che ha diviso l’oro con Gianmarco Tamberi a Tokyo 2020