Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Stella Moris, ex avvocatessa e moglie del fondatore di WikiLeaks, Julian Assange.

Stella Moris è un avvocatessa originaria del Sudafrica che è diventata nota al pubblico mondiale per il suo legame con Julian Assange, che per un lungo periodo è stato un suo assistito e che, successivamente, è diventato suo marito e padre dei suoi figli. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lei e sul suo legame con il creatore di WikiLeaks.

Chi è Stella Moris: la carriera

Stella Moris (il cui vero nome è Sara Gonzalez Devan) è nata in Sudafrica nel 1984 ed è un’avvocatessa esperta di diritto internazionale. Per anni ha fatto parte del team legale del fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, che ha difeso al fine di evitare la sua estradizione in Svezia. Tra i due è sbocciata un’importante storia d’amore sfociata nelle nozze (nel 2022). Proprio a causa del suo rapporto con Assange, l’avvocatessa ha deciso di cambiare nome (per protezione nei confronti della sua famiglia): ha scelto un cognome molto comune in Inghilterra ed il nome Stella, che le sarebbe sempre piaciuto.

Stella Moris: la vita privata

Lei e Julian Assange sono convolati a nozze il 23 marzo 2022. Precedentemente avevano avuto insieme due figli: Gabriel e Max. Entrambi i bambini sono stati concepiti mentre Assange si trovava recluso nell’ambasciata ecuadoriana a Londra, dove si è rifugiato per evitare l’estradizione. Il matrimonio della coppia invece si è tenuto nel carcere di massima sicurezza della Gran Bretagna. Il padre di Stella Moris è svedese di origine cubana, mentre sua madre è spagnola. I due hanno fatto parte del collettivo Medu Art Ensemble, impegnato nella lotta all’apartheid.

Stella Moris: chi è il marito Julian Assange

Nato a Townsville (in Australia) il 3 luglio 1971 (sotto il segno zodiacale del Cancro) Julian Assange è un programmatore, attivista e giornalista noto in tutto il mondo per essere il fondatore della piattaforma WikiLeaks. Nel 2010 Assange è stato arrestato una prima volta per abusi su alcune donne e poi con l’accusa di spionaggio e cospirazione. Assange ha vissuto a lungo come rifiugiato politico nell’ambasciata dell’Ecuador e, successivamente, è stato incarcerato presso Prigione Belmarsh di Sua Maestà.Per il suo lavoro nel campo dell’informazione ha ricevuto innumerevoli premi e riconoscimenti ed è stato più volte proposto per il Nobel per la Pace.

Stella Moris: le curiosità

– I suoi genitori sono stati di professione urbanista (il padre) e direttrice di teatro (la madre). Anche i genitori di Assange hanno svolto più o meno le stesse mansioni (sua madre aveva una compagnia teatrale mentre suo padre è stato un architetto).

– Gli abiti indossati da lei e Assange in occasione del loro matrimonio sono stati realizzati dalla stilista Vivienne Westwood, da sempre una grande sostenitrice del fondatore di WikiLeaks.

– Usa i social (e in particolare Twitter) soprattutto per sostenere la liberazione di suo marito, Julian Assange.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 24-03-2022


Chi è Vladislav Maistrouk, il reporter ucraino

Ama il cinema, i Beatles ed è stato due volte sindaco di Roma: ecco chi è Walter Veltroni