Chi è Sonia Bergamasco, l'attrice: vita privata e carriera

Tutto su Sonia Bergamasco: dal teatro al grande successo come attrice

Sapevi che Sonia Bergamasco è anche una poetessa e una musicista? Ecco una serie di curiosità sulla attrice italiana che interpreta Livia ne Il commissario Montalbano.

Sonia Bergamasco, nata a Milano il 16 gennaio del 1966, sotto il segno del Capricorno, è una delle attrici italiane più talentuose in circolazione. Volto noto del piccolo e grande schermo – non solo al cinema, visto che per esempio è nel cast della fiction di successo Il commissario Montalbano, dove interpreta la fidanzata dell’ispettore, Livia -, su di lei ci sono moltissime curiosità, per quanto riguarda la biografia e la carriera, ma anche per quanto riguarda la vita privata.

Chi è Sonia Bergamasco, attrice di teatro, tv e cinema

Prima di tutto per Sonia Bergamasco c’è stata la musica. Ha studiato e si è diplomata in pianoforte al Conservatorio Giuseppe Verdi. Dopo è arrivata anche la reicitazione, studiando nella prestigiosa Scuola del Piccolo Teatro.

Il debutto nel mondo dello spettacolo, come molti suoi colleghi, è avvenuto a teatro: nel 1989 ha preso parte allo spettacolo Faust seguito da Arlecchino servitore di due padroni entrambi diretti da Giorgio Strehler.

Sonia Bergamasco
Sonia Bergamasco

Sonia Bergamasco, la carriera sullo schermo

Fatto il salto nel mondo del cinema, la Bergamasco è stata diretta da maestri come Massimo Castri, Silvio Soldini, Giuseppe Bertolucci, Bernando Bertolucci, Marco Tullio Giordana e tanti altri.

Inoltre è diventata nota a partire dalle fiction italiane di successo come Una grande famiglia, Tutti pazzi per amore e Il commissario Montalbano. In questa ultima fiction interpreta Livia, la fidanzata del protagonista, interpretato da Luca Zingaretti, fin dal 2016.

Se ricordate il personaggio femminile che Checco Zalone fa impazzire in Quo vado?, beh, quello è proprio interpretato da lei. Si tratta infatti dell’impiegata che cerca di convincere a tutti i costi Checco a lasciare il suo “posto fisso” proponendo le mete più disparate.

La vita privata di Sonia Bergamasco

Per quanto riguarda la vita privata, l’attrice è sposata con Fabrizio Gifuni dal 2000. I due hanno recitato insieme nel film La meglio gioventù, uno dei capolavori del cinema italiano, e da quel momento è scoccata la scintilla

Valeria e Maria sono le figlie di Sonia Bergamasco, nate proprio dall’unione con il marito. Una vita familiare lontano dai riflettori: Sonia Bergamasco non possiede un profilo Instagram, ma ne ha uno non gestito da lei su Facebook.

"Il Commissario Montalbano" per la prima volta al cinema!In anteprima nelle sale italiane il 24-25-26 febbraio 2020e…

Pubblicato da Sonia Bergamasco su Mercoledì 5 febbraio 2020

Chi è il marito di Sonia Bergamasco, Fabrizio Gifuni?

Fabrizio Gifuni, classe 1966, è un attore di teatro, cinema e tv, proprio come la moglie. In particolare lui è molto attivo sul palco, con molti spettacoli recitati a partire dall’inizio degli anni ’90 e anche diretti in qualità di regista.

Invece per il cinema, è riuscito a vincere il David di Donatello per il miglior attore non protagonista per il film Il capitale umano (2014).

Ha un profilo Facebook in cui posta tutte le informazioni sui suoi spettacoli, ma mai del suo privato.

3 curiosità su Sonia Bergamasco

– Per promuovere i nuovi episodi del 2020 de Il commissario Montalbano, l’attrice ha raccontato il suo rapporto con Zingaretti a Tiscali: “Lui sapeva benissimo cosa doveva fare ma è stato davvero faticoso perché era quasi sempre in scena. Sono contenta però di questa sua svolta, perché il commissario Montalbano è anche Luca Zingaretti. Con lui io sono sempre stata solidale“.

– Essendo molto riservata sulla sua vita privata, non sappiamo con esattezza dove viva, ma possiamo presumere che la città sia Milano, la sua di nascita.

– Non si hanno informazioni sui suoi guadagni, proprio per questa sua riservatezza nelle cose personali.

ultimo aggiornamento: 09-03-2020

X