Nuotatrice dalla stoffa impeccabile, guerriera in acqua come nella vita: ecco chi è la campionessa azzurra Simona Quadarella, record europeo ai Mondiali 2019!

Si è fatta conoscere anche da chi non mastica nuoto giornalmente agli Europei di Glasgow 2018, dove ha segnato un trionfo tricolore da vera e indiscussa protagonista: nessuna rivale è riuscita a tenere testa all’impetuoso incedere delle sue bracciate, eleganti e aggressive sino al meraviglioso oro finale. Simona Quadarella ha regnato sovrana negli 800 stile libero, aggiudicandosi in quella occasione ben tre medaglie d’oro. Ma chi è fuori dall’acqua? Ecco cosa abbiamo scoperto!

Chi è Simona Quadarella?

Simona Quadarella è la stella del nuoto azzurro nata il 18 dicembre 1998 (Sagittario) a Roma. Nuotatrice di grande talento, specialista nello stile libero, ha guadagnato medaglie importanti da inserire in un palmares stellare! Ai Mondiali di Budapest 2017, un bronzo di tutto rispetto nei 1500 metri, prima ancora, nel 2015, oro nella stessa disciplina a Singapore.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Simona Quadarella
Simona Quadarella

Vanta anche un prestigioso primato: è stata la prima nuotatrice italiana ad aver vinto una medaglia d’oro ai Giochi olimpici giovanili estivi di Nanchino 2014 negli 800 metri stile libero! Il suo allenatore è l’ex nuotatore olimpionico Christian Minotti.

Simona Quadarella: vita privata

Dopo il pesantissimo oro di Glasgow 2018, conquistato all’età di 19 anni, il pubblico ha nutrito un interesse sempre più forte per la sua vita privata. In realtà, possiamo dirvi che al momento di questo importante successo agonistico, per la bella e solare Simona Quadarella non c’è stato molto spazio per l’amore.

Pare, infatti, che non ci sia un fidanzato, anche se non è difficile immaginare che l’atleta voglia tenere per sé i risvolti sentimentali della sua personalità. Su Instagram compaiono scatti che la vedono alle prese con le sue conquiste nel nuoto, ma nessuna che riguardi il cuore…

Simona Quadarella, i successi nel nuoto

Ai Mondiali di Budapest del 2017 ha conquistato il bronzo nei 1500 m stile libero. Nel 2018, a Glasgow, alla sua prima partecipazione ai Campionati Europei, conquista l’oro negli 800 stile battendo il record italiano di Alessia Filippi. Poi si aggiudica anche l’oro nei 1500 stile e nei 400 stile.

Nel 2019 ha vinto la medaglia d’oro nel 1500 stile libero ai Mondiali di Gwangju, e poi di nuovo agli Europei di Glasgow ha trionfato sia negli 800 sia nei 400 stile libero. Agli Europei di Budapest del 2021 ha conquistato l’oro nei 400 stile, davanti alla russa Anna Egorova e all’ungherese Boglarka Kapas.

Simona Quadarella in 4 curiosità

– Simona Quadarella ha una sorella molto famosa alle cronache sportive, legate a doppio giro al nuoto: si tratta della campionessa Erica Quadarella, e la rivalità non è mai stata di casa tra loro. Come riporta la Gazzetta dello Sport, Simona aveva scritto un tema di terza elementare il cui inciso, oggi, suona come un vero e proprio presagio: “Ho una sorella che fa nuoto agonistico ed è molto forte, io voglio diventare forte come lei, anzi più forte…”.

– Come ha rivelato il Corriere di Roma, la nuotatrice olimpica è una grande appassionata di calcio e soprattutto della Roma, sua squadra del cuore sin da piccola.

– Il successo è arrivato all’improvviso ma la campionessa ha sempre cercato di mantenere una certa riservatezza sulla sua vita: non è infatti risaputo dove viva (si pensa a Roma, sua città natale) e nemmeno quanto guadagni.

– Insieme a Martina Carraro e Benedetta Pilato, è considerata una delle promesse del nuoto italiano.


Chi è Thomas Raggi, il chitarrista dei Maneskin

Chi è Toto Cutugno, un cantautore da 100 milioni di…