Sergio Sylvestre, il “Big Boy” americano che ha raggiunto il successo in Italia con la vittoria di Amici 15. Ecco alcune curiosità sul cantante!

Impossibile dimenticare il talento e la professionalità del cantante americano che ha conquistato il pubblico di Amici. Stiamo parlando di Sergio Sylvestre, il cantante americano che ha vinto la quindicesima edizione del programma di Maria De Filippi. Ripercorriamo insieme la sua carriera e scopriamo alcune curiosità che lo riguardano!

Chi è Sergio Sylvestre (e dove abita)?

Sergiofeld Sylvestre, conosciuto come Sergio, nasce a Los Angeles il 5 dicembre 1990, sotto il segno del Sagittario. Sua madre è di origine messicana, mentre il padre è haitiano. L’affetto e l’amore da parte dei suoi genitori è sempre presente, ma purtroppo a scuola trascorre un periodo molto difficile. A soli 10 anni diventa vittima di razzismo e bullismo a causa del colore della sue pelle.

Sergio Sylvestre
Sergio Sylvestre

Questo buio periodo della sua infanzia, però, lo supera proprio grazie alla passione per la musica. Crescendo scopre di avere diverse passioni tra cui quella per il football e per i libri, oltre che per la musica.

A 22 anni decide di fare un viaggio nel sud Italia per trascorrere le vacanze estive: arriva come turista e si innamora follemente dell’Italia. Così, senza prenotare il biglietto di ritorno, decide di fermarsi nel Salento. Ed è lì che vive anche se dopo il successo con Amici spesso si è trovato costretto per lavoro a spostarsi tra Roma e Milano.

Sergio Sylvestre: ad Amici la consacrazione

Il giovane ragazzo per potersi mantenere in Italia diventa un buttafuori di un locale di Lecce. I gestori, però, si rendono conto del talento che hanno di fronte e gli propongono di cantare durante le serate. Ed è proprio così che inizia la carriera musicale di Sergio Sylvestre: con il suo grande talento diventa il cantante del Samsara Beach, un famosissimo locale di Gallipoli fino a quando non decide di buttarsi nei talent show.

Si propone ad X-Factor ma viene rifiutato; nel 2015 è il turno di Amici di Maria De Filippi e riesce ad ottenere un posto nella scuola. Dopo lunghi mesi di esperienza, Sergio Sylvestre ne esce vincitore. Pubblica 2 album, partecipa al Festival di Sanremo per la prima volta nel 2017 nella categoria “Campioni”.

Della sua vita privata, invece, non è risaputo nulla. Il cantante ci tiene molto alla sua privacy!

Sergio Sylvestre: l’inno di Mameli ma non solo…

-Tutti si domandano quanto sia alto Sergio Sylvestre: il cantante vanta un’altezza di ben 2 metri e 08.

-Il cantante ha un profilo Instagram molto seguito: ama interagire con i suoi followers e condividere stories e foto della sua quotidianità.

Non adora festeggiare il suo compleanno perché, purtroppo, proprio qualche giorno prima della data, ha perso un suo affezionato zio.

-Tramite i social, il cantante ha comunicato nel 2017 di aver perso suo padre.

-Ha un cagnolino di nome Pablo a cui è molto affezionato.

– Il 17 giugno del 2020 ha cantato l’Inno di Mameli prima della finale di Coppa Italia tra Napoli e Juventus. a Roma. Durante l’esecuzione, forse per l’emozione, ha dimenticato di cantare una strofa e si è bloccato per un attimo. Una gaffe in piena regola. Il giorno dopo nelle stories Instagram ha spiegato: “È stata una serata molto emozionante, non ero mai stato così emozionato. Mi sono bloccato non perché mi sono dimenticato le parole, ma semplicemente mi sono emozionato”.

7 minuti al giorno per un corpo da favola!

TAG:
Sergio Sylvestre

ultimo aggiornamento: 18-06-2020


Tutto su J. K. Rowling, dalla povertà al successo: tutta la storia della “mamma” di Harry Potter

La passione per il cinema, il Milan e i vini: ecco chi è Gianmarco Tognazzi!