Nel Gruppo misto dal 2019, Sara Cunial ha fatto parte del Movimento 5 Stelle dal 2018 e poi è stata sospesa, infine espulsa. Scopriamo la storia della deputata no vax finita al centro delle polemiche.

Espulsa dal gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle – partito con cui era stata eletta alla Camera dei deputati nel 2018 – per le sue antiscientifiche posizioni contro i vaccini, Sara Cunial è approdata al Gruppo misto e ha continuato a far parlare di sé per la sua visione sul Covid. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sulla sua biografia e sulla vita privata…

Chi è Sara Cunial e dove vive?

Sara Cunial è nata a Roma, sotto il segno del Cancro, l’8 luglio 1979. Laureata in Chimica industriale all’Università di Padova, professione imprenditrice agricola, risiede a Bassano del Grappa ed è una parlamentare ex M5S nota per le sue posizioni no vax e per alcune polemiche esplose durante l’emergenza Coronavirus.

Deputata del Gruppo misto, era stata sospesa dai pentastellati nel 2018 (in seguito a un post Facebook in cui paragonava le vaccinazioni a un “genocidio gratuito”) e allontanata in via definitiva dal Movimento nell’aprile 2019 (nel gennaio precedente, ancora parte del M5S, ha organizzato una conferenza stampa sulla pericolosità dei vaccini alla Camera dei Deputati, iniziativa da cui il Movimento aveva preso le distanze).

Nel gennaio 2022 un altro caso l’ha vista protagonista: in occasione del voto per l’elezione del presidente della Repubblica, si sarebbe rifiutata di sottoporsi a tampone per accedere all’Aula e avrebbe preteso di votare al drive-in, nel seggio speciale Covid allestito nel parcheggio di Montecitorio e dedicato ai grandi elettori positivi al Coronavirus. Richiesta respinta, bufera assicurata: Sara Cunial, riporta Il Fatto Quotidiano, si sarebbe detta pronta “a chiedere l’annullamento delle elezioni del presidente della Repubblica” in caso di mancato accoglimento della sua istanza…

La vita privata di Sara Cunial

Non si conosce molto della vita privata di Sara Cunial. Attraverso le poche informazioni disponibili sulla sua storia personale, si scopre che è nata in una famiglia di origini venete. Non sono trapelati altri dettagli che riguardano il suo vissuto al di là della politica.

Altre 4 cose da sapere su Sara Cunial

– Per quanto riguarda patrimonio e stipendio, nel documento dei redditi di Sara Cunial pubblicato sul sito web della Camera dei deputati, relativamente all’anno 2020, si legge un importo che sfiora i 100mila euro.

– L’espulsione dai 5 Stelle è arrivata dopo aver definito le misure di contrasto alla Xylella che devastava gli ulivi pugliesi uno scempio in nome e per conto delle agromafie“.

– Ha tentato di baciare un giornalista durante una manifestazione no-mask Covid negazionista.

– A Pasquetta 2020 è stata fermata dalla polizia di Roma, in pieno lockdown, nell’ambito dei controlli per l’emergenza Coronavirus.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 24-01-2022


Chi è Dargen D’Amico, l’inventore del cantautorap e amico di Fedez

Chi sono i genitori di Irama?