Rodolfo Guzman è uno chef Cileno proprietario del ristorante Boragò, considerato uno dei più sostenibili del mondo. Scopriamo perché.

Rodolfo Guzman è uno dei più famosi chef cileni che, dopo una lunga gavetta in alcune delle più famose cucine del Cile, ha aperto il ristorante Boragò, dove ha prediletto l’uso di prodotti locali, a chilometro zero e ovviamente di stagione. Lo chef inoltre è famoso per aver cercato di utilizzare alcuni dei piatti della tradizione cilena e mapuche, e per aver collaborato con nutrizionisti e neurologi al fine di approfondire la connessione tra gli ingredienti e la salute. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lui e sulla sua carriera.

Chi è Rodolfo Guzman: la carriera

Classe 1978 (è nato il 27 dicembre sotto il segno zodiacale del Capricorno) e originario di Santiago (in Cile), Rodolfo Guzman è uno dei cuochi più famosi del Cile. Ha lavorato come apprendista nel ristorante Mugaritz dello chef Andoni Luis Aduriz dopo una lunga gavetta nelle cucine più famose del suo paese e, nel 2006, ha aperto il suo primo ristorante, Boragò. Nel 2017 ha pubblicato il libro Coming from the South, dove ha parlato della tradizione gastronomica del Cile e della cultura mapuche (il popolo di nativi presente in Cile e in Argentina).

Nel 2019 lo chef si è trasferito a Vitacura, un quartiere di Santiago del Cile. Grazie al suo talento gastronomico e alla sua ricerca nel valorizzare le ricette e gli ingredienti tipici del territorio cileno, ha ricevuto il Sustainable Restaurant dei 50 Best Restaurants dell’America Latina nel 2018 e del mondo nel 2021.

Rodolfo Guzman: la vita privata

Lo chef è molto riservato per quanto riguarda la sua vita privata e non è dato sapere se sia impegnato sentimentalmente o se sia single. Guzman abita a Santiago del Cile e non è noto a quanto ammonti il suo patrimonio.

Rodolfo Guzman: le curiosità

– Appassionato di cibo e gastronomia ha collaborato con psicologi, nutrizionisti e neurologi per approfondire la relazione tra alimentazione, salute e cultura.

– Ama le piante e sa riconoscere moltissime specie edibili, per questo motivo collabora con la Universidad Cattolica de Santiago.

– Su Instagram ama condividere il suo amore per la cucina e le foto dei suoi piatti.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 03-11-2022


Chi è Luciano Punzo, da Pechino Express al Grande Fratello Vip

Chi è Andrea Ascanio: da X Factor al banco di canto di Amici