Da decenni al fianco di una delle donne più amate e indimenticabili dello spettacolo italiano, Roberto Russo è un regista e non solo: scopriamo la sua storia…

Sapete chi è il marito di Monica Vitti? Roberto Russo e l’attrice sono insieme da sempre, e il loro amore è approdato all’altare dopo oltre 20 anni di felice fidanzamento. Vi sveliamo tutto quello che c’è da sapere sul regista, con una carriera brillante e una vita privata intensa al fianco di una delle più grandi stelle del cinema italiano.

Chi è Roberto Russo: biografia e dove vive

Roberto Russo, marito di Monica Vitti, è nato a Roma il 28 novembre 1947, sotto il segno del Sagittario. Vive nella Capitale, ed è un famoso regista e sceneggiatore. Ma non è tutto: il compagno di vita dell’attrice è anche un fotografo, e ha costruito una brillante carriera nel mondo dello spettacolo.

Alle spalle un David di Donatello come miglior regista emergente (1984), conquistato grazie alla sua opera prima intitolata Flirt. Volto protagonista proprio Monica Vitti, che ha diretto anche nel film Francesca è mia.

Roberto Russo e Monica Vitti

Il 28 settembre 2000, Roberto Russo e Monica Vitti sono diventati marito e moglie. La coppia si è unita in matrimonio con una semplice cerimonia in Campidoglio, dopo ben 27 anni di felice fidanzamento!

I due sono sempre stati inseparabili, in barba ai sospetti di chi, nella loro differenza d’età (lui più giovane di 16 anni) intravedeva l’ombra del fallimento.

Anime gemelle, legate dal comune desiderio di vivere un amore senza ostacoli e destinato all’eternità: così l’attrice e il suo amatissimo Roberto hanno costruito la loro storia a due, dopo le precedenti love story della Vitti con il regista Michelangelo Antonioni e con il direttore della fotografia Carlo Di Palma.

Altre 3 cose da sapere su Roberto Russo

– Per i suoi film ha affidato le musiche a due stelle della musica italiana: uno a Francesco De Gregori, che ha composto proprio per questo La donna cannone, l’altro a Tullio De Piscopo.

– Intervistato dal Corriere della Sera, ha smentito il trasferimento della moglie in una clinica svizzera per via della sua malattia: “Lei è sempre stata qui a casa a Roma con una badante e con me“.

– Nessuna traccia di Roberto Russo sui social, se non in alcuni scatti insieme alla moglie pubblicati da altri utenti del web.

Fonte Foto: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:A_mezzanotte_va_la_ronda_del_piacere_(Monica_Vitti).jpg?uselang=it

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Dunia Rahwan, l’educatrice cinofila di Detto Fatto che lavora in radio

Tutto su Daniela Collu: dall’amore per l’arte alla conduzione di X Factor