Richard Benson è scomparso all’età di 67 anni dopo aver impresso il suo nome nella galassia della musica e dello spettacolo. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sulla sua storia.

Se muoio, muoio felice”. Così Richard Benson, famoso chitarrista, si sarebbe in qualche modo congedato dal mondo e dalla vita prima di morire, il 10 maggio 2022, all’età di 67 anni. L’annuncio social ha colto di sorpresa quanti lo hanno seguito nel suo percorso artistico, dove creatività e ironia non sono mai mancati. Cifre di un’esistenza che ha lasciato il segno e di cui ora ripercorriamo le tappe chiave, dalla biografia alla vita privata…

Chi era Richard Benson e dove viveva?

Richard Benson è nato a Woking, in Inghilterra, sotto il segno dei Pesci, il 10 marzo 1955. Italiano di origine britannica, viveva a Roma dove è morto, il 10 maggio 2022, all’età di 67 anni. È stato un chitarrista, cantante e volto televisivo famoso, artista particolarmente attivo nell’underground romano anni ’70 con una carriera ricca di declinazioni che spaziano dal palco al piccolo schermo, alla radio tra emittenti regionali e nazionali.

La carriera di Richard Benson sarebbe fiorita proprio tra gli anni ’60 e ’70. Avrebbe mosso i primi passi con il gruppo prog Buon Vecchio Charlie e, dopo aver passato la sua voce in radio per diverso tempo, sarebbe approdato in tv con Quelli della notte.

La vita privata di Richard Benson

Per quanto riguarda la vita privata, è emerso che Richard Benson era figlio di madre italiana e padre inglese e si sarebbe trasferito in Italia con la famiglia in giovane età, all’alba dell’esordio nel mondo della musica attraverso le note di una chitarra. Nel 2022 la sua morte a Roma, secondo quanto emerso dopo un periodo di ricovero in una clinica.

Chi è la moglie di Richard Benson?

Richard Benson ha sposato Ester Esposito, sua compagna di vita che sarebbe diventata sua moglie il 7 aprile 2013. La coppia, secondo quanto emerso, sarebbe stata a lungo fidanzata: le nozze sarebbero infatti arrivate dopo circa 16 anni d’amore.

Altre 2 cose da sapere su Richard Benson

– Il suo nome completo è un po’ lungo: Richard Philip Henry John Benson.

Carlo Verdone lo ha voluto in un cameo per il suo film Maledetto il giorno che t’ho incontrato, in cui ha interpretato se stesso.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 10-05-2022


Sophie and the Giants: ecco chi è la famosa band di Hypnotized

Carolina di Domenico: i 3 segreti di una mamma in carriera