Parlare di Renato Bosco porta ad aprire una finestra sul magico mondo di uno chef capace di stupire, stregare. Una carriera brillante, come la sua biografia: scopriamolo!

Sul suo profilo Instagram, Renato Bosco ha deciso di definire subito i contorni del suo rapporto con la cucina. Poche parole per dare la misura di un talento speciale, coltivato con immensa dedizione: “La pizza è la mia insaziabile energia, il pane è la semplicità dei ricordi, la passione è la mia parte migliore“. Cerchiamo di capire di più sullo chef, partendo dalle origini

Chi è Renato Bosco?

Renato Bosco è uno chef di grande fama, nato nel 1967 sotto il segno dell’Acquario e da sempre appassionato di fornelli. A motivarlo, più di ogni altra cosa, è il suo carattere curioso e creativo. Un’inclinazione che gli ha permesso di abbracciare diversi settori culinari con grande abilità. Ma lui è soprattutto uno strepitoso pizzaiolo, attività intrapresa all’età di 15 anni e che l’ha visto diventare un vero re sul campo!

Tra le sue specialità spicca l’esperienza nell’universo dei lievitati, dalla panificazione alla pasticceria. Pane e pizza sono compagni fedeli del suo viaggio colorito nel sapore! Renato Bosco è anche un docente presso alcune scuole di cucina, tra cui Metro Academy e Università della Pizza. Ha aperto una pizzeria che è diventata una vera istituzione: “Saporè”, a San Martino Buonalbergo, Verona.

Renato Bosco
Fonte Foto: https://www.instagram.com/saporeverona/

Renato Bosco: vita privata

Cosa sappiamo della vita privata di Renato Bosco? Non molto, a dire il vero, visto il carattere piuttosto riservato che ha deciso di dare al suo spazio intimo e personale. Sappiamo che nella sua esistenza, un posto davvero speciale è riservato a una donna di nome Samantha, sua compagna praticamente da sempre. Lei lo ha supportato nelle sue scelte professionali, e con lei Renato Bosco ha scalato la vetta del successo su scala nazionale.

Renato Bosco: curiosità

– Per l’innovazione che introduce in ogni sua proposta in pizzeria, è noto a tutta Italia come il ‘Pizzaricercatore‘…

– Nel suo passato c’è anche il ruolo di cameriere, prima di imbracciare la pala e diventare padrone assoluto nel regno della pizza!

– Nel 2013 ha preso il timone della trasmissione PanPerFocaccia, condotta con grande maestria su Alice Tv insieme a Valeria Monetti.

– Dal 2013 al 2017 è stato relatore al Congresso internazionale di cucina Identità Golose.

– Nel 2015 è entrato nella rosa dei 50 chef chiamati a rappresentare la cucina italiana nel mondo, scelto dal Ministero alle Politiche Agricole.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/saporeverona/

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 19-10-2018


Asia Argento: “In bocca al lupo al biondino che mi sostituirà”

Mara Fasone come Sara Affi Fella? Pare che il suo ex…