Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Raffaele Esposito, che il pubblico ha visto sul set di Doc – Nelle tue mani al fianco di Luca Argentero…

Raffaele Esposito è uno dei volti della serie tv Doc – Nelle tue mani, successo Rai del 2020 che lo ha visto sul set con colleghi come Luca Argentero e Matilde Gioli. Partiamo alla scoperta dell’attore, tra le luci del successo sulla sua carriera e alcune cose che non tutti conoscono della sua biografia… Ecco chi è, sotto e oltre i riflettori.

Chi è Raffaele Esposito e dove vive?

Raffaele Esposito è un affermato attore, volto del personaggio di Marco Sardoni nella fiction di successo Doc – Nelle tue mani (ispirata alla vera storia di Pierdante Piccioni, ex primario di pronto soccorso a Codogno e Lodi che, a causa di un incidente, perse la memoria).

Nell’amata serie televisiva, ha lavorato al fianco di Luca Argentero, ma cosa sappiamo della sua storia oltre le luci del set? Raffaele Esposito è nato a Lodi, sotto il segno del Cancro, il 25 giugno 1978. Non è chiaro se viva ancora nella sua città natale, ma quel che è certo è il suo importante curriculum artistico, fatto di un’intensa attività teatrale, di cinema e tv.

La vita privata di Raffaele Esposito

La vita privata dell’attore risulta interamente avvolta nel mistero. Non ci sono riferimenti alla sua storia personale nemmeno sui social, dove non emerge nessun profilo direttamente riconducibile a lui.

Nessun account su Instagram o Facebook a ricostruire il perimetro della sua esistenza oltre i successi nella recitazione, quindi è impossibile sapere con certezze se sia innamorato oppure no. Raffaele Esposito sembra tenersi a una notevole distanza dalla galassia del gossip, e da tutto ciò che potrebbe rivelare troppo della sua sfera più intima.

Altre 3 cose da sapere su Raffaele Esposito

– Raffaele Esposito si è formato al Piccolo Teatro di Milano, tra il 1999 e il 2002, e nel 2004 ha frequentato il corso di perfezionamento presso il Centro Teatrale Santa Cristina.

– Nel 2007 gli è stato assegnato il Premio Ubu nella sezione “miglior attore under 30”.

– Ha recitato anche nel film di Francesco Amato 18 regali (2019), e lo abbiamo visto anche nelle serie Un passo dal cielo e in Che Dio ci aiuti.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Simonetta Agnello Hornby, tutto sulla scrittrice e avvocatessa dall’animo impegnato!

Alberto Malanchino: tutto quello che c’è da sapere sull’attore di Doc – Nelle tue mani