Sapete quali sono le vere origini del volto del Tg Paola Rivetta? La giornalista ha una biografia curiosa in cui compare anche…il sangue blu! Scopriamola!

Paola Rivetta è una delle più interessanti e capaci giornaliste italiane. Di lei conosciamo, ovviamente, il volto ‘televisivo’, ma molto della sua vita privata resta da scoprire oltre il set…Se c’è qualcosa di prestigioso nella sua esistenza, non è soltanto la sua grande professionalità. Possiamo iniziare a darvi un piccolo indizio: il papà dell’amata anchorwoman è piuttosto famoso…

Chi è Paola Rivetta?

Paola Rivetta, nota giornalista televisiva italiana, è nata sotto il segno dei Gemelli a Roma, il 22 maggio 1962. Sangue di nobili origini, è figlia di un aristocratico piemontese, ex funzionario FAO. Un papà molto famoso, dunque!

La Rivetta è laureata in Politica Internazionale alla LUISS, e ha intrapreso ben presto la carriera nel mondo del giornalismo. Ha esordito sotto la direzione di Emilio Fede. Poi è passata a Studio Aperto, poi ancora al Tg5

Paola Rivetta
Fonte Foto: https://www.facebook.com/fanconduttricitg5/

Chi è il marito di Paola Rivetta

Nella vita privata di Paola Rivetta c’è un matrimonio: la giornalista, infatti, è sposata con il collega Sebastiano Sterpa, e suo suocero è il politico Egidio Sterpa. Nel 2002, è nato il primo figlio della coppia, che hanno deciso di chiamare Andrea Maria.

Il marito della bella Paola Rivetta è più giovane di lei di due anni, e i due si sono sempre mostrati molto affiatati e innamorati!

Paola Rivetta: curiosità

– Paola Rivetta è scoppiata a piangere durante la diretta che seguiva le condizioni di salute di Papa Giovanni Paolo II, mentre leggeva il bollettino medico che non dava più speranze al Pontefice.

– La sua vita è fatta anche di fede: infatti, la sorridente giornalista è anche una cattolica credente e praticante.

– Il vero cognome sarebbe Rivetta di Solonghello. Suo padre, infatti, è un nobile di Casale Monferrato. Nella biografia pubblicata da Cinquantamila.it, si legge che l’uomo fosse noto come ‘Il conte rosso‘, appellativo datogli perché organizzò il primo sindacato dentro l’Onu.

– Ha iniziato a girare il mondo in tenera età: aveva soltanto 6 anni quando visitò per la prima volta la sede della Nazioni Unite, a Ginevra. A 8 anni era al Palazzo di Vetro di New York…

Fonte Foto: https://www.facebook.com/fanconduttricitg5/

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
curiosità giornalisti people

ultimo aggiornamento: 25-10-2018


Giselda Volodi: sai il suo vero cognome? (e altre curiosità)

Fabrizio Corona vs Ilary Blasi: lite violenta al GF Vip