Chi è Natale Ceccarelli, ufficiale dell'Aeronautica premiato da Mattarella

Natale Ceccarelli: ecco chi è l’ufficiale dell’Aeronautica premiato da Sergio Mattarella

Scopriamo chi è Natale Ceccarelli, uno degli eroi premiati dal presidente Sergio Mattarella per l’impegno al servizio degli altri. Tutto sulla sua storia…

Da sogno di pilotare un aereo a una carriera di rilievo nell’Aeronautica Militare: la biografia di Natale Ceccarelli è un concentrato di dedizione e amore per gli altri. Scopriamo perché la sua storia è balzata in testa alle cronache ed è finita tra i racconti della trasmissione Nuovi eroi, condotta da Veronica Pivetti!

Chi è il colonnello Natale Ceccarelli?

Origini napoletane, classe 1956, Natale Ceccarelli è un colonnello dell’Aeronautica che alla brillante carriera militare ha unito la sua passione per la medicina. Infatti è diventato un dottore, ed è entrato in servizio presso l’Infermeria di Pratica di Mare.

È qui che, forte di un approccio innovativo al trasporto speciale di pazienti affetti da malattie infettive in biocontenimento, si è distinto per coraggio e determinazione. Tanto da essere premiato dal presidente Sergio Mattarella in persona…

Il colonnello Ceccarelli è laureato in Medicina e Chirurgia e ha una specializzazione in Pneumologia e fisiopatologia respiratoria. La sua città d’origine è Pozzuoli, e si è diplomato alla Scuola Militare Nunziatella.

Natale Ceccarelli
Natale Ceccarelli

Natale Ceccarelli tra i Nuovi eroi

Dopo aver coronato il suo sogno di diventare un medico, un concorso in Aeronautica gli ha dato modo di coniugare alla passione per la cura del prossimo quella per il volo.

Per il suo impegno civile, nel 2016 Mattarella lo ha insignito, motu proprio, dell’onorificenza di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Ceccarelli è uno degli eroi di cui si è occupata la trasmissione di Raitre, attraverso una serie di racconti che hanno fatto conoscere al pubblico italiano la caratura di alcuni dei cittadini più valorosi.

Il riconoscimento è arrivato “per il suo prezioso servizio nell’attività di trasporto dei malati con assetto di biocontenimento, eccellenza dell’Aeronautica Militare“. Il colonnello è a passato al vertice del gruppo speciale di trasporto sanitario aereo dei malati infettivi.

Si tratta di un progetto all’avanguardia in Europa, in quanto l’Italia è l’unica nazione ad avere questo tipo di servizio medico (dal 2005) dopo la Royal Air Force inglese. Natale Ceccarelli è stato uno dei quattro napoletani premiati in quell’anno per meriti di carattere civile.

ultimo aggiornamento: 13-02-2019

X