Monica Cirinnà: marito, figli e vita privata della senatrice

Attivista per i diritti delle donne e delle coppie omosessuali, ambientalista e animalista: ecco tutto quello che c’è da sapere su Monica Cirinnà, la senatrice del Partito Democratico.

Balzata agli onori delle cronache a seguito dell’approvazione della legge sulle unioni civili che porta il suo nome, Monica Cirinnà è senatrice del Partito Democratico dal 2013. La sua attività politica, incentrata sui diritti delle coppie di fatto è nota a tutti, ma poco si sa sulla sua vita privata.

Scopriamo alcune curiosità sulla senatrice Monica Cirinnà.

Chi è Monica Cirinnà?

Nata a Roma il 15 febbraio 1963, sotto il segno zodiacale dell’acquario, Monica Cirinnà proviene da una famiglia molto cattolica. Inizia gli studi presso una scuola privata gestita dalle suore, per poi convincere la madre a trasferirsi presso il liceo classico statale Tacito, dove si avvicina al movimento studentesco.

Fonda un’associazione animalista in favore dei gatti e a tutela dei “gattari” di Roma e si batte per una legge che vieta la soppressione di cani e gatti nei canili comunali. Si laurea in Giurisprudenza e per dieci anni sarà l’assistente del professor Franco Cordero. Lasciata la carriera universitaria, fa il suo ingresso in politica.

Nel 1993, Monica Cirinnà viene eletta consigliere al comune di Roma, dove diviene capo della Commissione delle elette, vicepresidente della Commissione Ambiente. Fonda il primo ufficio comunale per i diritti degli animali. La tutela dell’ambiente, degli animali e delle donne rappresenta il proprio campo di battaglia. Una volta eletta in Senato nel 2013, si dedica alla legge sul riconoscimento delle coppie omosessuali.

Monica Cirinnà: marito e figli

Monica Cirinnà
Fonte foto: https://www.instagram.com/monicacirinna/

Nel 2011, Monica Cirinnà sposa il collega di partito Esterino Montino, di quindici anni più grande e già padre di quattro figli nati da una precedente relazione.

A causa delle divergenze di opinione tra Monica ed Esterino, per lungo tempo i due si sono ignorati. L’amore è sbocciato a causa di un canile: entrambi si sono ritrovati impegnati nella costruzione di uno spazio adibito a canile comunale di Roma, e a forza di frequentarsi per lavoro si sono innamorati.

La coppia vive in quella che è a tutti gli effetti una splendida famiglia allargata, come si evince anche dal profilo Instagram della donna. Infatti, sebbene Monica non abbia figli suoi, ha molti animali domestici che accudisce come se fossero la propria progenie. Lei, grande amante dei gatti, ha adottato quattro splendidi felini randagi: Red, Tiger, Mizzi e Rosita. Suo marito è invece un grande cinefilo e ha quattro cani.

Di questi, tre sono pastori maremmani (Arno, Luna e Orso), mentre la piccola Libera è una beagle salvata dalla morte, essendo destinata alla sperimentazione animale nel canile Green Hill. La famiglia Cirinnà ha anche due cavalli e qualche asino.

3 curiosità su Monica Cirinnà

Monica Cirinnà
Fonte foto: https://it.wikipedia.org/wiki/Monica_Cirinn%C3%A0#/media/File:Monica_Cirinn%C3%A0_1.jpg

– Monica Cirinnà è vegetariana, una scelta che in fondo non stupisce, pensando al suo grande amore per gli animali. Proprio per questo motivo, la donna non indossa pellicce o qualsivoglia indumento che possa avere una origine animale ed usa solamente trucchi di origine vegetale. Ma che fatica con suo marito, che è invece un appassionato di caccia!

– La Cirinnà, da sempre sensibile nei confronti dell’inquinamento e della tutela dell’ambiente, acquista solo prodotti biologici o provenenti da commercio equo e solidale. In ogni caso è molto attenta a non acquistare prodotti derivanti da colture intensive e non rispettose dell’ambiente.

– A Capalbio, nelle campagne della Maremma (in Toscana), Monica conduce assieme a suo marito una azienda agricola interamente biologica, la CapalBIOfattoria. I prodotti principali sono olio, vino e marmellate – biologiche, ovviamente.

Fonte foto in copertina: https://it.wikipedia.org/wiki/Monica_Cirinn%C3%A0#/media/File:Monica_Cirinn%C3%A0_1.jpg

ultimo aggiornamento: 09-10-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X