Tutto su Mariolina Camilleri: la figlia di Andrea è un’illustratrice

Seguendo le orme del padre, anche Mariolina Camilleri ha deciso di dedicare la sua vita alla letteratura: lei, però, si occupa di illustrazioni per bambini.

Mariolina Camilleri è la terzogenita del famoso scrittore Andrea, il “papà” del commissario Montalbano. La più giovane della famiglia, notando un’inclinazione per l’arte, ha deciso di intraprendere una carriera molto simile a quella di suo padre, iniziando a lavorare nell’ambito dell’editoria. Donna intelligente e dai mille interessi, Mariolina è diventata illustratrice di libri per bambini. In realtà, si è dedicata anche a molte altre attività: scopriamole insieme.

La biografia di Mariolina Camilleri

Sulla vita privata di Mariolina non abbiamo molte informazioni, dal momento che, tra le altre cose, non ha profili social. Non sappiamo quando sia nata, ma è cresciuta a Roma e le sue radici sono siciliane, proprio come suo padre, Andrea Camilleri.

Mariolina, da sempre interessata all’attività del papà, ha deciso di profondere tutti i suoi sforzi per seguire le sue orme, o almeno per dedicarsi a qualcosa di simile. E così ha studiato allo IED, dove si è diplomata, e poi ha iniziato a fare l’illustratrice.

Ha disegnato i personaggi di alcuni libri per bambini, collaborando con autori del calibro di George Hornby, e ha insegnato tecniche pittoriche. Inoltre ha lavorato per diverse riviste e, assieme a Mila Venturini, ha tenuto alcuni corsi di scrittura creativa per bambini.

Andrea Camilleri
Andrea Camilleri

Mariolina Camilleri: la vita privata

Figlia minore di Andrea Camilleri e di sua moglie Rosetta Dello Siesto, Mariolina ha due sorelle: Andreina ed Elisabetta. La sua è stata un’infanzia semplice e serena, sebbene abbia sentito un po’ la mancanza del papà. Come ha rivelato lo stesso Camilleri nel libro Ora dimmi di te, una lettera dedicata alla sua bisnipotina Matilda, gli impegni lavorativi lo hanno portato infatti a trascurare la famiglia.

Tuttavia, tra di loro c’è sempre stata una forte intesa, che ancora oggi resiste anche ai piccoli contrasti della vita quotidiana. Mariolina è sposata, ma non conosciamo l’identità di suo marito. Ha inoltre avuto due figli: Francesco e Silvia. Sono proprio i due ragazzini ad aver beneficiato maggiormente della presenza del nonno: quest’ultimo ha sempre permesso loro di stare nel suo studio, anche mentre lavorava!

3 curiosità su Mariolina Camilleri

-È un’amante degli animali: nella sua famiglia, ci si è sempre presi cura di cani e gatti. Un giorno suo padre gli ha affidato un micetto che veniva maltrattato da alcuni ragazzi. Quella creaturina, tra le mani affidabili di Mariolina, è diventato un micione di nome Barone, che ha vissuto ben 18 anni.

-Nel 2016, ha partecipato all’inaugurazione di una biblioteca comunale di Servigliano (Fermo), dedicata ad Andrea Camilleri.

-Per quanto riguarda la notorietà di suo padre, in un’intervista ad Alessandra Farinola Mariolina ha rivelato: “Mai preso sul serio! L’importante è mai prendersi sul serio. Prendiamo tutto con filosofia e ironia, non ci si pensa”.

ultimo aggiornamento: 17-07-2019

X