La storia di Marina Rei profuma di talento e successo, ma che fine ha fatto dopo aver conquistato milioni di fan in tutta Italia? Vi raccontiamo la sua vita…

Da quella Primavera che la vide imporsi come voce tra i tormentoni dell’estate, di primavere ne sono passate parecchie. Era il 1997 e all’epoca Marina Rei agguantava a piena mani il successo dopo anni di formazione e passione per la musica. Oggi la sua storia parla non solo di note, ma anche di maternità: vi sveliamo tutto quello che c’è da sapere sulla sua biografia sulla sua via privata.

Chi è Marina Rei e dove vive?

La ricordate sulle note di una delle sue canzoni di maggior successo, Primavera (con cui approdò al Festivalbar e vinse il Disco per l’estate 1997) oppure in Sola o Al di là di questi anni (brano che portò a Sanremo lanciando così l’era italiana dell’acid jazz), ma sapete chi è davvero Marina Rei?

Nata a Roma (dove vive) il 5 giugno 1969, sotto il segno dei Gemelli, Marina Rei si è affermata come cantautrice, percussionista e batterista. Non tutti sanno che nel 2020 ha festeggiato 25 anni di carriera ma… ha esordito nel mondo della dance! Prima di incassare il successo in Italia, è diventata famosa in Giappone grazie ai suoi dischi, incisi sotto lo pseudonimo Jamie Dee

Marina Rei
Fonte foto: https://www.instagram.com/marinareiofficial/?hl=it

La vita privata di Marina Rei

La vita privata di Marina Rei è nota anche per via delle sue origini. È figlia di Vincenzo “Enzo” Restuccia, batterista dell’orchestra di Ennio Morricone e affermato turnista, e di Anna Giordano, violista dell’orchestra sinfonica di Roma.

Facile intuire, dunque, come sia cresciuta in un mondo dove arte e musica hanno fato da colonne portanti finendo per essere, esse stesse, binari della sua esistenza. Influenzata dalla passione dei genitori, si è avvicinata alla galassia delle percussioni, al jazz, al soul e alla musica classica.

Marina Rei è anche mamma di Nico, figlio avuto dall’ex compagno Daniele Sinigallia. Lui è fratello di Riccardo (ex Tiromancino) e ha anche collaborato con l’artista nel suo percorso musicale. Dopo aver toccato con mano un notevole successo, per un certo periodo Marina Rei ha scelto di lasciare le scene per poi tornare in pista, nel 2020, con l’album Per essere felici.

Marina Rei: altre 3 cose da sapere…

– Il vero nome della cantante è Marina Restuccia.

– Per il film Fino a farti male ha scritto il brano And I close my eyes, h gli è valso una nomination al Nastro d’argento per la miglior canzone originale (l’artista compare anche in una scena!)

– Uno dei suo brani di maggior successo, Primavera, è una cover della canzone del 1976 You to Me Are Everything, degli inglesi The Real Thing

Fonte foto: https://www.instagram.com/marinareiofficial/?hl=it


Enrico Bartolini: ecco chi è lo chef stellato

Riccardo Canella: ecco chi è uno degli chef più bravi al mondo