Chi è Maria Rosaria Capobianchi, dottoressa che ha isolato il coronavirus

Chi è Maria Capobianchi, la dottoressa che ha isolato il coronavirus Covid-19

Scopriamo chi è Maria Rosaria Capobianchi, una delle 3 dottoresse che hanno isolato il Coronavirus responsabile dell’epidemia esplosa nel 2020.

Maria Rosaria Capobianchi è una delle tre ricercatrici che hanno isolato il Coronavirus nel 2020, presso l’Istituto Spallanzani di Roma. Vi sveliamo la sua identità, dalle origini al successo nell’ambito della sua disciplina, la Virologia.

Chi è e dove vive Maria Capobianchi?

Maria Rosaria Capobianchi è originaria di Procida e lavora presso l’Istituto Nazionale Malattie Infettive Spallanzani di Roma, città dove vive, ed è qui che ha assunto il ruolo di direttore del laboratorio di Virologia.

Nata nel 1953, si è laureata in Scienze Biologiche nel 1976 con specializzazione in Microbiologia e Virologia, con un percorso di ricercatrice alla Sapienza tra il ’77 e il ’99. Nel 2015 è stata nominata al vertice del Dipartimento di Epidemiologia, Ricerca Preclinica e Diagnostica avanzata dello Spallanzani.

Maria Rosaria Capobianchi
Fonte foto: https://www.youtube.com/watch?v=X7zlo2RF09E

La vita privata di Maria Rosaria Capobianchi

La dottoressa Capobianchi è sposata ma nulla si sa della sua vita privata. Chi è il marito? Non è dato reperire questa informazione online, ma lei stessa, al Corriere, lo avrebbe ringraziato per la sua pazienza: “Ha tollerato le mie assenze, i continui viaggi, il ritorno a casa in orari improbabili. Ha capito quanto fosse importante per me poter coccolare le mie cellule“.

Assente sui social (non sembra avere Instagram o Facebook da cui ricavare dettagli sulla sua esistenza oltre il lavoro), non ha raccontato molto altro della sua storia personale…

4 curiosità su Maria Rosaria Capobianchi

• Maria Rosaria Capobianchi è membro del ‘WHO collaborating center for the for clinical care, diagnosis, response and training on Highly Infectious Diseases’, istituito presso lo Spallanzani nel 2009.

• È consulente del Centro Nazionale Trapianti per quanto attiene al settore studi infezioni virali.

• Ha firmato centinaia di pubblicazioni scientifiche ed è una delle ricercatrici più affermate d’Italia.

• Nel gennaio 2020 il suo nome è rimbalzato sulle cronache internazionali per aver isolato il coronavirus cinese insieme alle colleghe dello Spallanzani Francesca Colavita e Concetta Castilletti (traguardo unico al mondo!).

Fonte foto: https://www.youtube.com/watch?v=X7zlo2RF09E

ultimo aggiornamento: 19-02-2020

X