Chi è Marco Missiroli, vincitore del Premio Strega Giovani 2019

La vittoria del premio è uno straordinario traguardo per la sua carriera, ma chi è esattamente Marco Missiroli? Scopriamolo…

Marco Missiroli è lo scrittore che si è aggiudicato il Premio Strega Giovani 2019, grazie al suo libro Fedeltà (Einaudi). La sesta edizione del prestigioso concorso lo ha visto trionfare, ma sapete davvero tutto di lui? Iniziamo a parlare della sua biografia, cercando di scovare le curiosità che riguardano la sua vita quotidiana.

Chi è Marco Missiroli?

Marco Missiroli è nato a Rimini, sotto il segno dell’Acquario, il 2 febbraio 1981. Scrittore di grande talento, ha conseguito la maturità scientifica per poi iscriversi all’università, in Scienze della Comunicazione a Bologna.

Il suo primo romanzo, intitolato Senza coda, nel 2006 si è aggiudicato il Premio Campiello Opera prima. Il libro è stato ripubblicato nel 2017, all’interno della collana ‘Tascabili Ue’ di Feltrinelli.

Marco Missiroli
Fonte foto: https://www.instagram.com/marcomissirolimm/?hl=it

Chi è la moglie di Marco Missiroli?

Marco Missiroli è sposato e sua moglie si chiama Maddalena Cazzaniga. È originaria di Cabiate, città a cui lo scrittore è molto legato. I due sono molto affiatati e sui social, soprattutto su Instagram, sono tanti gli scatti di coppia che parlano del loro grande amore.

Tra libri e viaggi, arte e riflessioni, entrambi sembrano avere molte cose in comune. Tra queste anche tanti amici con cui condividere le giornate di tempo libero, soprattutto la passione per il mare…

Il Premio Strega Giovani 2019

Missiroli ha vinto il Premio Strega Giovani nel 2019, con 55 voti a favore su 408 espressi. La sua creatura letteraria, Fedeltà, è stata l’opera più votata dalla giuria (composta da ragazzi tra i 16 e i 18 anni).

Il prestigioso riconoscimento al suo lavoro di scrittore gli è stato consegnato a Montecitorio, nella Sala della Regina, alla presenza di Roberto Fico. Insieme a M, di Antonio Scurati, è stato indicato fin da subito tra i grandi favoriti del concorso.

6 cose da sapere su Marco Missiroli

-Ha una sorella a cui è molto legato, e ha condiviso una loro foto d’infanzia su Instagram.

-Nel 2008 ha vinto il premio Insula Romana con Il buio addosso, romanzo pubblicato con Guanda.

-Del 2009 il terzo romanzo, Bianco, vincitore del Premio Comisso, oltre che dei premi Tondelli e Ninfa-Camarina (quest’ultimo conferito dalla critica).

-Il romanzo Il senso dell’elefante ha vinto il premio Selezione Campiello, il premio Vigevano – Lucio Mastronardi e il premio Bergamo!

Atti osceni in luogo privato è datato 2015 e si è aggiudicato il Premio SuperMondello 2015 e il Premio Elba!

-Marco Missiroli è anche una penna del Corriere della Sera, dove ha avviato la collaborazione per la sezione cultura.

Fonte foto: https://www.instagram.com/marcomissirolimm/?hl=it

ultimo aggiornamento: 12-06-2019

X