È uno dei nomi di punta del giornalismo italiano, ma ci sono cose, della sua vita e della sua carriera, che non tutti conoscono: ecco chi è Marco Frittella.

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sulla biografia di Marco Frittella, volto affermato del giornalismo italiano e tra i più noti del Tg1. Ecco chi è, dalle origini al successo nel mondo dell’informazione…

Chi è Marco Frittella e dove vive?

Marco Frittella è nato a Orte (Viterbo) il 12 luglio 1958 sotto il segno del Cancro. Vive a Roma, dove lavora come giornalista e docente e da cui è decollata la sua brillante carriera nel settore dell’informazione.

Tra il 1979 e il 1982 è stato redattore della rubrica tv di Rai1 “Agricoltura Domani” su sua proposta tradotta nel celebre titolo “Linea verde“. Frittella è stato inviato a Berlino nell’era del crollo del Muro, e si è occupato anche della guerra civile in Libano. Nel 1993 il suo ingresso al Tg1, e ha curato e condotto la rubrica domenicale “Focus-Billy“, dedicata ai libri.

Marco Frittella
Fonte foto: https://www.instagram.com/marcfrittella/?hl=it

Non solo tv ma anche carta stampata: la firma di Marco Frittella è anche su settimanali e quotidiani tra cui Avvenire, L’Eco di Bergamo, Il Giornale di Brescia e Il Giornale di Sicilia

La vita privata di Marco Frittella

La vita privata del giornalista non è nota. Nessuna informazione chiara sul suo vissuto personale oltre le telecamere e la sua brillante carriera. Attivo sui social, specialmente Facebook e Instagram, non ha fornito al pubblico elementi utili a tracciare il ritratto dei suoi affetti. Che restano argomento super riservato e blindato agli occhi dei curiosi…

Altre 8 cose da sapere su Marco Frittella…

–Come quirinalista, giornalista incaricato di seguire le cronache sulla presidenza della Repubblica, ha seguito l’allora presidente Francesco Cossiga.

– Sua l’illustrazione in copertina per il libro di poesie intitolato Veleno, di Viviana Meloni.

– Dal 2007 è docente all’Università di Roma Tor Vergata. Insegna Giornalismo Politico e Radiotelevisivo nel Corso di Laurea Magistrale in Scienze dell’Informazione, della Comunicazione e dell’Editoria e nel Master di II livello di Comunicazione Politico-Istituzionale della Facoltà di Giurisprudenza.

– Frittella presta le sue competenze anche a numerosi corsi di giornalismo politico presso la Scuola di Giornalismo Radiotelevisivo di Perugia e alla Scuola di Giornalismo dell’Università di Salerno.

– Svolge anche l’attività di formatore (nei settori media training e public speaking).

– Famose le sue cravatte con i colori della Ternana (a strisce rossoverdi), squadra di calcio (nota come “Fere”, “Belve”) di cui è super tifoso!

– Ogni volta che conclude il tg, in segno di congedo dal suo affezionato pubblico è solito infilare la sua penna nella tasca interna della giacca, un gesto ormai diventato simbolo del suo stile.

– Nel 1992 è stato nominato Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e ha ricevuto numerosi premi per la sua attività giornalistica.

Fonte foto: https://www.instagram.com/marcfrittella/?hl=it

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
marco frittella

ultimo aggiornamento: 17-08-2020


David Bryan Woodside, da stella del football ad attore: tutto sulla star di Lucifer

Johannes Kuhnke: tutto sulla star della serie The Rain