Chi era Luke Perry: tutto sull’attore di Beverly Hills 90210, dalle origini al malore

Lo abbiamo amato da morire nel telefilm anni ’90 che lo ha reso celebre, Beverly Hills 90210, ma chi era davvero Luke Perry? Tutto sull’attore che ha dato il volto a Dylan!

‘Incantatore’ di folle, tenebroso alla James Dean: come non ricordare il controverso Dylan McKay di Beverly Hills 90210? Aveva il volto di Luke Perry, mito delle generazioni anni ’90 che si è imposto sulle scene come interprete di grande caratura, scrollandosi di dosso l’etichetta del ‘belloccio’ privo di potenziale che taluni cliché avevano incrostato intorno al suo esordio nella serie. Lui il ‘dannato’ del telefilm, carattere antagonista al più angelico e diplomatico Brendon Walsh di Jason Priestley.

Scopriamo la vera storia di Luke Perry, l’attore scomparso il 4 marzo 2019, qualche giorno dopo il terribile ictus che lo ha colpito…

La biografia di Luke Perry

Luke Perry non è il suo vero nome, che all’anagrafe si chiamava Coy Luther Perry III. Nato a Mansfield nel 1966, sotto al segno della Bilancia, festeggiava il compleanno l’11 ottobre. Attore consacrato al successo per il ruolo di Dylan McKay in Beverly Hills 90210, è stato uno dei personaggi chiave del telefilm, croce e delizia di una Shannen Doherty nei panni di Brenda Walsh

Con il suo talento, e il fascino da divo d’altri tempi, ha saputo imporsi al cinema come in tv, recitando in numerosi film che hanno contribuito a cristallizzarne lo spessore artistico.

Sua madre si chiama Ann Bennett e suo padre, Coy Luther Perry Jr., morì quando aveva 14 anni…

La vita privata di Luke Perry

Luke Perry ha sposato Rachel ‘Minnie’ Sharp e dalla moglie ha avuto i figli Jack e Sophie Perry. I due hanno poi divorziato e intorno al loro matrimonio si sono innestate diverse teorie.
La più suggestiva è relativa al loro primo incontro, che secondo la stampa americana sarebbe avvenuto perché la Sharp, sua fan sfegatata, gli avrebbe inviato un reggiseno…Una versione mai confermata dall’attore.

Nel 2003, secondo quanto riportato da People, avrebbe avuto una storia d’amore con Rebecca Gayheart. Si è parlato spesso del fatto che potesse essere la sua compagna, ma nulla di certo in merito al loro rapporto.

Luke Perry avrebbe avuto una storia d’amore intensa con la co-star di Beverly Hills, Jennie Garth, che nella serie era la fidanzata di Dylan, Kelly! Insomma, una favola romantica che si sarebbe sviluppata anche fuori dal set come magica estensione della trama…

Grande mistero, però, per il resto. Sappiamo che ha avuto due figli: Jack e Sophie e che al momento della sua morte con lui c’era anche la fidanzata, Wendy Madison Bauer.

Luke Perry
Fonte foto: https://www.instagram.com/lukeperrydaily/?hl=it

Luke Perry: ictus e morte

A fine febbraio 2019 un gravissimo problema di salute ha gettato i fan in uno stato di profonda apprensione. Come riportò TMZ, l’attore è stato colpito da un ictus.

Dopo alcuni giorni in ospedale, purtroppo, non ce l’ha fatta, come annunciato da TMZ e poi confermato dal suo ufficio stampa. È passato a miglior vita all’ospedale St. Joseph’s in Burbank.

8 cose che non sai su Luke Perry

-Non tutti lo sanno, ma Luke Perry ha esordito nella recitazione in alcune soap, come Quando si ama e Destini. Ha recitato anche in Buffy – L’ammazzavampiri, ne Il quinto elemento e…nell’italianissimo Vacanze di Natale ’95!

-In Beverly Hills è stato uno degli attori con la parte più longeva: ha recitato nel cast della serie in quasi tutte le stagioni, tra il 1990 e il 1995 e dal 1998 a 2000!

-Un piccolo ‘giallo’ il suo ingresso nel telefilm cult 90210: secondo una delle leggende più accreditate intorno al suo ingaggio, sarebbe stato notato da Tori Spelling, figlia del regista della serie Aaron Spelling, mentre tingeva le strisce pedonali vicino agli studi..

-È apparso anche nel cartone I Simpson, come spalla di Krusty il clown! Ma non è tutto: ha prestato anche la voce a ‘se stesso’ ne I Griffin, episodio 19 della 2^ stagione…

-Ha preso parte al videoclip dei The Killers, anno 2009, Happy Birthday Guadalupe.

-Jason Priestley, suo collega in Beverly Hills, lo ha diretto nella pellicola western Good night for justice

-È stato molto attivo in ambito sociale, da anni impegnato nelle campagne di lotta all’Aids.

-Su Instagram è seguitissimo e i suoi scatti portano indietro nel tempo, ai favolosi anni d’oro in cui Dylan era il più amato dalle ragazze di tutto il mondo!

Fonte foto: https://www.instagram.com/lukeperrydaily/?hl=it

ultimo aggiornamento: 04-03-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X