Che fine farà Lilli Gruber? Tutto sulla conduttrice ‘rimpiazzata’ da Floris

Conosciamo meglio la giornalista Lilli Gruber: l’impegno, la tv e…un matrimonio a distanza! Sai qual è la sua lingua madre?

Nata il 19 aprile 1957 (Ariete), Lilli Gruber è uno dei volti storici del piccolo schermo italiano. Giornalista determinata e dotata di grande talento, s’impone giovanissima nei primi anni ’80 come telegiornalista della RAI, per poi affermarsi anche come scrittrice e conduttrice televisiva.

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Lilli Gruber e sulla sua vita privata, passando per alcune curiosità!

Chi è Lilli Gruber?

Il suo nome di battesimo è Dietlinde, che in tedesco significa “colei che guida il popolo“. Nata e cresciuta in provincia di Bolzano, ha imparato l’italiano non prima dei 5 anni (prima ha sempre parlato tedesco, la sua lingua madre).

La sua famiglia è originaria di Egna, ha una sorella, ed è figlia di un imprenditore nel campo delle macchine edili. È molto legata alla sua terra d’origine che, dopo il diploma, ha lasciato; oggi – per lavoro – vive a Roma.

Lilli Gruber
Lilli Gruber

La sua è una carriera costellata d’impegno politico: è stata inviata di guerra, ha preso a picconate il muro di Berlino, e ha raccontato in prima persona il conflitto iracheno.

Oggi la conosciamo tutti come il volto di Otto e mezzo, l’approfondimento politico di La7 in onda dal lunedì al venerdì. Ed è sempre rimasta saldamente ancorata alla sua prestigiosa sedia, fatta eccezione della puntata di giovedì 30 maggio 2019, quando si è presentato al suo posto Giovanni Floris.
Non ho sbagliato sedia, Lilli Gruber è all’estero e la rivedrete sabato sera“, ha scherzato, spiegando che la padrona di casa si era dovuta recare in Svizzera, ospite della 67esima riunione del gruppo Bilderberg.

5 curiosità su Lilli Gruber

• Ha fatto della disciplina il suo motto, è molto attenta alla forma fisica e per questo pratica jogging quotidianamente; è solita fare degli spuntini a base di frutta secca tra i pasti.

• I suoi tailleur hanno fatto la storia della tv: la maggior parte è firmata Armani, diventato negli anni suo grande amico. Per il suo matrimonio il famoso stilista le disegnò un abito personalizzato.

• Spesso viene associata a Brunella Gubler – moglie di Renato Pozzetto, deceduta nel 2009 – ma non è sua parente.

• Nel libro Eredità (2002) racconta la storia della sua famiglia, partendo dalla sua bisnonna, Rose Tiefenthaler: i ricordi della donna, in fuga dagli orrori della guerra e dei Reich, vengono tenuti in vita da Lilli grazie al suo diario. Tra gli altri titoli scritti da Lilli Gruber, ricordiamo: Prigionieri dell’Islam, Inganno, Tempesta, Streghe, Figlie dell’Islam, Chador, L’altro Islam, e I miei giorni a Baghdad.

• È stata la prima donna a presentare un telegiornale in prima serata!

Lilli Gruber
Lilli Gruber

La vita privata di Lilli Gruber: figli e matrimonio

Per quanto riguarda la vita privata, Lilli Gruber è felicemente sposata con il giornalista francese Jacques Charmelot. Fino a 43 anni si è detta contraria al matrimonio, ma l’incontro con l’uomo giusto è riuscito a farle cambiare idea.

La coppia è convolata a nozze in un piccolo paese di montagna situato nei pressi di Egna (dove la giornalista è cresciuta) il 16 luglio del 2000. Per per il suo matrimonio, Lilli Gruber ha indossato un abito della maison Armani color miele; al posto del bouquet, la sposa aveva un unica rosa, dello stesso colore del vestito.

Al settimanale F ha rivelato di non aver mai voluto figli: “È stata una scelta (…). Il mondo del lavoro assorbiva tutte le mie energie e volevo essere autonoma, libera; per le donne della mia generazione la famiglia rappresentava ancora un vincolo troppo forte. L’unica volta che mi è venuta una fantasia seria sulla maternità è stata quando ho conosciuto mio marito, ma non ero più tanto giovane. Avrei comunque potuto provarci, ma non l’ho fatto“.

La giornalista non ha nessun profilo social ufficiale (gestito da lei): le uniche foto della sua vita privata, infatti, sono le paparazzate rubate dai magazine rosa. Anche per questo motivo, degli uomini del suo passato non sappiamo nulla.

Chi è il marito di Lilli Gruber?

Chi è Jacques Charmelot? Anche lui giornalista, anche lui assente dai social, e anche lui riservatissimo. Del marito di Lilli Gruber, infatti, non sappiamo moltissimo: ha origini francesi e, per lavoro, ha girato il mondo (è stato inviato di guerra soprattutto in Medio Oriente e nei Balcani).

È simpatico, intelligente, e sa farla ridere. Lui vive tra Parigi e Roma (la città di Lilli), ma la distanza non li spaventa: “Per fare in modo che un rapporto funzioni, devi metterci molto di tuo come la fiducia, l’attenzione e l’amore“, ha rivelato la Gruber al settimanale F.

Quando ha conosciuto la sua futura moglie non aveva idea di chi fosse, erano a Baghdad e…erano entrambi già impegnati. Hanno, però, avuto la forza di aspettarsi ed il lieto line è arrivato.

ultimo aggiornamento: 31-05-2019

X