Ecco chi è Katia Serra: dalla biografia alla vita privata, tutto quello che c’è da sapere sull’ex calciatrice e ora commentatrice TV.

Chi segue il calcio, da ormai diverso tempo ha imparato a conoscere e apprezzare Katia Serra. Ex calciatrice, è ora un’opinionista e commentatrice apprezzata dal pubblico che, sempre più spesso, può sentire in TV la sua voce commentare le varie partite di calcio. Dalla biografia alla vita privata, ecco tutto quello che c’è da sapere su di lei.

Katia Serra: la biografia

Katia Serra è nata a Bologna il 5 aprile del 1973 (il suo segno zodiacale è quindi quello dell’Ariete). Ha sempre avuto una grande passione per il calcio ma da bambino ha praticato diversi altri sport (tra cui nuoto, ginnastica artistica, all’etica e basket) prima di iniziare a giocare a calcio in una squadra maschile, non essendoci una squadra femminile ad Anzola dell’Emilia, il paese dove cresce.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Katia Serra
Katia Serra

All’età di 13 anni finalmente ha coronato il sogno di giocare in una squadra femminile, il Bologna, con cui ha esordito subito in serie B. E’ poi passata al Lugo con cui nella stagione 1993/1994 ha esordito in serie A. Katia Serra ha poi giocato con il Modena, il Foroni, l’Eterprise Lazio, il Bergamo R, l’Atletico Oristano, l’Agliana, il Cervia, la Reggiana e il Trento prima di chiudere la carriera in Spagna con il Levante.

Dopo aver chiuso con il calcio giocato ha frequentato il corso per diventare direttore sportivo, oltre che quello per diventare allenatrice. Dal 2011 è inoltre una commentatrice Rai.

Katia Serra, dove vive?

Dopo aver girato l’Italia nel corso della sua carriera da calciatrice, Katia Serra si è poi stabilità a Bologna, città dove tutt’ora vive.

Katia Serra: la vita privata

Katia Serra è molto riservato riguardo alla propria vita privata, di lei si sa solamente che non è sposata ma non è noto se abbia o meno una qualche relazione sentimentale.

Non si hanno notizie nemmeno riguardo al suo patrimonio personale.

4 curiosità su Katia Serra

– E’ molto attiva su Instagram dove condivide spesso nuovi post.

– Si è laureata con il voto di 110 e lode in Scienze Motorie.

– Nel corso della sua carriera può vantare 10 presenze con la Nazionale italiana.

– Il suo idolo calcistico è Michel Platini.


Giuseppina Torregrossa: scopri tutte le curiosità sulla scrittrice

L’Italia nel pozzo: Alfredino Rampi, la storia del bimbo di 6 anni morto a Vermicino