Jamie Lynn Spears, sorella minore di Britney, ha un forte legame con la popstar ed è un’ottima cantante. Scopriamola meglio!

Alle cronache sale puntualmente la sorella maggiore Britney, ma anche Jamie Lynn Spears può essere considerato un personaggio noto. Anzi deve, data la carriera di cui si è resa protagonista. Andiamo a conoscerla meglio, dai dettagli circa la sfera professionale a quelli riguardanti il privato.

Jamie Lynn Spears: biografia e carriera

Jamie Lynn Spears nasce il 4 aprile 1991, sotto il segno dell’Ariete, a McComb, in Mississippi e cresce a Kentwood, in Louisiana. Ancora bambina, si trasferisce brevemente con i genitori a New York per seguire Britney nei trascorsi lavorativi.

A ogni modo, frequenta le scuole a Kentwood. Nel 2001 appare in Total Britney Live, nel 2002 nello spot televisivo della Pepsi e nel film Crossroads – Le strade della vita, nei panni della protagonista da giovane, Lucy, poi impersonata dalla sorella.

Per due stagioni fa parte del cast dello show All That su Nickelodeon. Qui porta in scena vari personaggi, tra cui Thelma Stump, una bodyguard 84enne che aveva mostrato durante i provini per entrare nel programma. Lascia la serie nel 2004 per girare Zoey 101, un altro telefilm di Nickelodeon.

Nel 2008 recita in una puntata di Miss Guided. Inoltre, lavora, in qualità di doppiatrice, nel cartone animato Unstable Fables: Goldilocks & 3 Bears Show. Il 1° luglio 2019 viene annunciata tra i protagonisti de Il colore delle magnolie, produzione Netflix basata sul franchise letterario di Sherryl Woods. Per l’occasione presta il volto a Noreen Fitzgibbons, una giovane donna intenta a rifarsi una vita.

In ambito musicale, Jamie Lynn Spears incide nel 2002 la canzone Hey Now (Girls Just Wanna Have Fun) con la band Triple Image, una cover modificata del brano di Cindy Lauper. Tre anni più avanti realizza Follow Me, parte integrante della colonna sonora di Zoey 101. Il pezzo, scritto dalla sorella e da Emily Bob, riscuote ottimi consensi ed è incluso nel disco Zoey 101 Music Mix.

Quand’è il 2013 canta Chillin’ With You in coppia con Britney e pubblica il suo singolo d’esordio, How Could I Want More. Nel maggio 2014 fa uscire il suo primo EP, The Journey, contenente 5 tracce.

In concomitanza col lancio di Sleepover (2016), vede la luce il documentario dedicato a Jamie Lynn Spears, When The Lights Out. Verso la fine dell’anno è premiata come autrice agli NSAI Awards e ai BMI Awards, per il successo I Got a Boy di Jana Kramer.

Il celebre marchio di bevande energetiche Monster Energy la nomina madrina e inviata durante le gare di fuoristrada nel 2017. Dopo una gara automobilistica al Nascar Circuit di Bristol, presenta in concerto la canzone Roots.

Jamie Lynn Spears: la vita privata

Jamie Lynn Spears partorisce il 19 giugno 2008 una bambina, Maddie Briann, frutto della relazione con il primo fidanzato Casey Aldridge. La coppia annuncia la rottura nel 2010. Il 14 marzo 2014 si sposa a New Orleans con l’imprenditore Jamie Watson e l’11 aprile 2018 mette al mondo la sua seconda figlia, Ivey Joan Watson.

Attiva su Instagram, vanta un patrimonio di 6 milioni di dollari (dati aggiornati al 2021), mentre non è dato sapere dove abiti. Le ultime informazioni risalgono addirittura al 2013, all’epoca della cessione della casa a Brentwood, nel Tennesse, per un valore di 700 mila dollari, dopo averla acquistata nel 2010 per 500 mila.

Chi è Jamie Watson, il marito di Jamie Lynn Spears

Jamie Watson è nato il 29 maggio 1982, sotto il segno dei Gemelli, in Louisiana, dov’è cresciuto. Imprenditore attivo nel ramo dell’elettronica, si è buttato nell’industria dell’entertainment successivamente al matrimonio con Jamie (non sapeva chi fosse al primo incontro). Fondatore della società di servizi di comunicazione Advanced Media Partners, ha un patrimonio stimato in 5 milioni di dollari (dati aggiornati al 2020) ed è attivo su Instagram.

5 curiosità su Jamie Lynn Spears

– Oltre a Britney, ha un fratello maggiore, Bryan (1977).

– Nel febbraio 2017 la figlia Maddie, a causa di un grave incidente in acqua, è stata trasportata d’urgenza in ospedale. Passati alcuni giorni in coma, si è fortunatamente risvegliata, venendo dichiarata fuori pericolo.

– In seguito alla deposizione contro la “conservatorship” ha pubblicamente appoggiato Britney, sottolineando di sostenerla in qualsiasi caso: la ama, l’ha sempre amata e la amerà in eterno.

– È amica di Emma Roberts. Entrambe cresciute sui set di Nickelodeon, le accomuna inoltre il fatto di avere membri della famiglia con cui vengono poste perennemente a confronto (Emma è la nipote di Julia Roberts).

– Da cantante country si è potuta esibire al The Grand Ole Opry, un onore concesso esclusivamente ai migliori esponenti del genere.


Odette Giuffrida: tutto sulla judoka a Tokyo 2021

Chi è Harry Kane, ‘l’Uragano’ della Nazionale inglese