La televisione lo ha trasformato in un personaggio pubblico. Ma Igles Corelli è soprattutto un chef sublime, premiato da più stelle Michelin.

Conclamato maestro della gastronomia italiana e celebre volto di Gambero Rosso Channel con la sua trasmissione Il gusto di Igles, dal 2018 Igles Corelli è Coordinatore del Comitato Scientifico presso Gambero Rosso Academy. La sua cucina è sempre stata contraddistinta dalla ricerca dei migliori prodotti che l’Italia offre, e dal 2010 ha iniziato a descrivere il proprio stile come una Cucina Garibaldina, che, appunto, unisce l’Italia intera. Le stelle Michelin ricevute nel corso della pluridecennale carriera attestano la qualità di un lavoro in perenne evoluzione, attento ad accontentare i palati più sofisticati. Andiamo a vedere chi è, i traguardi tagliati nella sfera professionale e la vita privata.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Igles Corelli: biografia e carriera

Nasce il 15 agosto 1955, sotto il segno zodiacale del Leone, ad Argenta, comune in provincia di Ferrara, in Emilia-Romagna. Inizia il mestiere di chef verso la fine degli anni Settanta nel Trigabolo di Argento. Lungo i quasi 15 anni a capo della brigata, che ha poi prodotto diversi chef affermati, raccoglie parecchi consensi e contribuisce alla crescita nazionale attraverso piatti ritenuti oggi storici. Nel 1996 si sposta di una manciata di km aprendo il suo ristorante, La Locanda della Tamerice, immersa nelle valli di Ostellato: gli varrà due stelle Michelin. Fin dal principio si afferma mediante piatti a base di carne e selvaggina: dei marchi di fabbrica.

Igles Corelli
Fonte foto: https://www.instagram.com/iglescorelli/

L’attività gli consoliderà di consolidare lo status nel settore, certificato pure da una stella Michelin. Dal 2010 al 2017 ricopre di ruolo di executive chef del ristorante Altman, nel centro di Pescia, in provincia di Pistoia. Qui, la ricerca e la passione profusa lo portano a conseguire prestigiosi titoli, tra cui l’ennesima stella Michelin. Il locale, spostato nel 2015 all’interno di Villa Rospigliosi a Lamporecchio, riconferma la stella. In televisione partecipa a vari programmi come Unomattina, Linea Verde e L’Italia sul 2, oltre a Masterchef Italia, chiamato in qualità di ospite per la semifinale della sesta edizione. Oggi presta servizio al Mercerie di Roma.

Tanti i libri scritti. La vocazione all’insegnamento traspare nei primi testi, a cominciare da Saperi e Sapori del 1990. Grazie a Igles (2013) ha l’opportunità di farsi ulteriormente conoscere dai fan, parlando di sé a tutto tondo.

Igles Corelli: la vita privata

Oggi sposato con Helga, è stato in passato unito a Pia (venuta a mancare nel 2016 per una malattia): dalla relazione sono nati cinque figli, ma nessuno di loro avrebbe deciso di seguire le orme del genitore. Presente su Instagram, Corelli abita a Roma. Il patrimonio non è noto.

3 curiosità su Igles Corelli

– Al Trigabolo ha scoperto e valorizzato il talento di Bruno Barbieri.

– È stato il primo chef a introdurre il concetto di Cucina Circolare, nella stagione 2012/2013 su Gambero Rosso Channel. Nulla viene buttato o trascurato, bensì trasformato, complice la tecnologia.

– Si è fatto tatuare le quattro stelle Michelin sull’avambraccio.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 23-11-2021


Anna Pettinelli, vita privata e curiosità sulla conduttrice radiofonica e coach di Amici

Chi è il marito di Lodovica Comello, Tomas Goldschmidt?