Il simpatico Gargiulo de “L’ispettore Coliando” lo ha consacrato presso il pubblico italiano: ecco tutto quello che c’è da sapere su Giuseppe Soleri.

Nato come attore teatrale, Giuseppe Soleri in pochissimi anni si è fatto conoscere sia nel panorama televisivo italiano che come protagonista sul grande schermo. Il suo ruolo più famoso è però quello dell’agente Gargiulo nella serie tv “L’ispettore Coliandro”. Scopriamo insieme qualche dettaglio su Giuseppe Soleri: lo sapevate che il suo vero cognome è un altro?

Giuseppe Soleri, biografia e vita privata

Nato a Roma il 10 maggio 1982, sotto il segno zodiacale del Toro, Giuseppe Soleri in realtà si chiama Giuseppe Saccà ed è cresciuto sotto l’ombra di suo padre Agostino Saccà, celebre giornalista ed imprenditore calabrese, nonché ex direttore di Raifiction.

Proprio per non vivere di riflesso e per non portarsi sulle spalle l’ingombrante nome di quest’uomo, il giovane attore si è fatto conoscere con il nome d’arte di Soleri. Il suo primo approccio con la recitazione risale all’età dell’adolescenza.

A 18 anni, il ragazzo ha deciso di tuffarsi nel magico mondo del teatro. Il suo rendimento scolastico, al liceo, era piuttosto disastroso e ha quindi capito che la sua strada sarebbe stata un’altra. Giuseppe ha studiato nel laboratorio teatrale “P. Baldini” e ha avuto come maestro lo stimato Arnoldo Foà.

Giuseppe Soleri
Fonte foto: https://www.facebook.com/HouseofTelefilmItalia/?tn-str=k*F

Il suo debutto in televisione è datato 2004, con la serie tv “La omicidi”. Poco dopo è arrivata la sua grande occasione: dal 2006 Giuseppe veste i panni dell’agente Gargiulo, collega e grande amico dell’ispettore Coliandro (Giampaolo Morelli) nell’omonima serie tv. Oltre a vari altri ruoli in famose fiction, Giuseppe ha lavorato al cinema con i Manetti Bros, nel film “Piano 17”.

Sulla sua vita privata non si sa praticamente nulla. Giuseppe Soleri non ha profili social e ha sempre preferito passare inosservato. Tanto che, in un’intervista rilasciata a Vanity Fair, ha confessato che per strada, se qualcuno gli chiede quale sia il suo lavoro, lui risponde di essere un pugile professionista.

Giuseppe Soleri: in Carabinieri ha conosciuto il suo mito

-Nella fiction “L’ispettore Coliandro” è uno degli amici più fidati del protagonista. Ma anche nella realtà Giuseppe Soleri e Giampaolo Morelli sono legati da un bellissimo rapporto di amicizia.

-Grazie ad una parte nella serie tv “Carabinieri”, Giuseppe ha avuto la possibilità non solo di conoscere, ma addirittura di recitare al fianco di uno dei suoi più grandi miti, Paolo Villaggio.

-In un’intervista rilasciata ad Anna Barison, l’attore ha rivelato di avere una predilezione per il cinema: “La magia che sento sul set non la sento più a teatro. L’attore ha un grande potere sul set, dal momento del ciak fino allo stop, la scena è tua ed è meravigliosa la sensazione che puoi provare”.

-Nel 2009 Giuseppe ha recitato nella miniserie “Moana”, che racconta la storia della celebre attrice di film a luci rosse. Il suo ruolo è quello di Maddalena, truccatrice transessuale. Per l’attore è stato difficile calarsi nei panni di una donna, e a Vanity Fair ha rivelato di aver finalmente capito cosa significhi rimanere ore in piedi su un tacco 10.

Fonte foto: https://www.facebook.com/HouseofTelefilmItalia/?tn-str=k*F

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
attore curiosità Giuseppe Soleri people tv

ultimo aggiornamento: 14-11-2018


Germaine Acogny: chi è la coreografa senegalese madre della danza africana

Paolo Sassanelli, dagli esordi in teatro all’amore per la cucina