Il ministro della cultura del Vaticano, il cardinale Gianfranco Ravasi, ha dedicato l’intera sua vita alla teologia: cosa sappiamo di lui?

Esperto di teologia e uomo di grandissima cultura, il cardinale Gianfranco Ravasi ha studiato a lungo e ha una vasta produzione letteraria, oltre a numerose onorificenze italiane e internazionali – tra cui svariate lauree honoris causa. Scopriamo qualcosa in più sul suo conto.

Gianfranco Ravasi, la biografia

Nato a Merate (in provincia di Lecco) il 18 ottobre 1942, sotto il segno zodiacale della Bilancia, Gianfranco Ravasi è cresciuto nel paesino di Osnago in una famiglia numerosa, assieme ai genitori (papà ufficiale del fisco e mamma insegnante) e ai suoi due fratelli più piccoli. Da bambino sognava di seguire le orme di sua madre, e le circostanze della vita lo hanno portato ad un corso di formazione in seminario, dove ha appreso diverse lingue.

Nel 1966 è stato ordinato presbitero e ha intrapreso gli studi presso la Pontificia Università Gregoriana, laureandosi in Teologia. Il suo percorso formativo è stato tuttavia molto più ricco: Ravasi ha frequentato anche il Pontificio Istituto Biblico, ottenendo la licenza in Sacra Scrittura, e poi ha preso la laurea in Archeologia all’Università Ebraica di Gerusalemme. Nel 2010 è stato creato cardinale da Papa Benedetto XVI.

La carriera di Gianfranco Ravasi

Gianfranco Ravasi
Gianfranco Ravasi

Sono davvero molti gli impegni che monsignor Gianfranco Ravasi ha portato avanti come teologo, dapprima presso la curia milanese e poi in Vaticano. È stato ad esempio nominato presidente del Pontificio consiglio della cultura, nonché prefetto della Biblioteca Ambrosiana. Ha inoltre una vasta produzione letteraria.

Ravasi è anche un personaggio pubblico molto noto: lo abbiamo visto in tv nel programma Le frontiere dello spirito e, nel 2020, è stato ospite di Enrico Mentana nello speciale Cos’è davvero Natale?, mentre negli anni ’90 ha curato la lettura della Bibbia su Rai Radio2. È molto attivo anche su Twitter, dove condivide il suo impegno culturale.

3 curiosità su Gianfranco Ravasi

-Ha studiato numerose lingue tra cui il greco e l’ebraico.

-Ha diverse lauree honoris causa, tra cui una in Scienze della Comunicazione e una in Giurisprudenza.

-La sua passione per l’archeologia lo ha portato in molti luoghi lontani come l’Iraq la Giordania e la Siria.

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Andrea Perrozzi: il ritratto dell’artista (che collabora con Enrico Brignano)

Hayley Atwell: chi è la nuova fiamma di Tom Cruise (attrice di Mission Impossible 7)