Ecco tutto quello che non sai su Gazebo, alias Paul Mazzolini: scopriamo alcune curiosità sul famoso cantante di origini libanesi.

Artista dal grande talento e massimo esponente della disco music italiana, Gazebo ci ha regalato successi indimenticabili. La sua carriera è decollata negli anni ’80, ma ancora oggi è sulla cresta dell’onda, amato anche dai più giovani. Ma chi è davvero Paul Mazzolini, il cantante che si cela dietro il celebre nome d’arte?

Gazebo, la biografia e la carriera

Gazebo, all’anagrafe Paul Mazzolini, è nato a Beirut (Libano) il 18 febbraio 1960, sotto il segno zodiacale dell’Acquario. Figlio di un diplomatico friulano e di una cantante statunitense, la sua infanzia è stata piuttosto movimentata: ha trascorso i primi anni della sua vita ad Amman, in Giordania, poi la sua famiglia si è trasferita in un posto più sicuro. Paul è così approdato a Copenhagen, in Danimarca.

Ma è in Italia che ha raggiunto il successo grazie all’incontro con il produttore romano Pierluigi Giombini. Nel 1983, con lo pseudonimo Gazebo, ha pubblicato il singolo I like Chopin, diventato un successo incredibile. Il brano, assieme a Dolce Vita di Ryan Paris, scritto dallo stesso Gazebo, ha fatto da indimenticabile colonna sonora a Vacanze di Natale, il primo cinepanettone della storia, con Jerry Calà e tanti altri protagonisti della commedia italiana.

L’artista ha proseguito la sua carriera producendo altri album, alcuni dei quali hanno scalato le classifiche internazionali. E Gazebo ha anche infiammato la scena europea, continuando i suoi tour promozionali. Nel 2020, ha pubblicato una versione inedita di I like Chopin dedicata agli operatori sanitari in prima linea per combattere l’emergenza Coronavirus.

Nel settembre del 2021 è salito di nuovo sul palco in occasione dell’evento musicale dell’Arena di Verona condotto da Amadeus, in cui c’è stato spazio per la musica anni ’60, ’70, ’80.

La vita privata di Gazebo

Gazebo
Fonte foto: https://www.instagram.com/paulmazzolini/

Paul è sempre stato un uomo molto geloso della sua privacy, per cui non abbiamo molte informazioni sulla sua vita privata. Anche sul suo profilo Instagram evita di pubblicare foto dei suoi affetti più cari, sebbene qualche indizio spunti qua e là. Sappiamo che Gazebo è sentimentalmente legato ad una donna di nome Maria, che ha conosciuto alla fine degli anni ’80. Da lei ha avuto due figli: Gabriel, il maggiore, ed Eva, la secondogenita.

Dove abita Gazebo?

Oggi Paul Mazzolini vive a Roma, dove si era trasferito da ragazzo quando ancora era alla ricerca del successo. Negli anni, tuttavia, si è spostato molto: ad esempio ha lavorato in Albania come produttore discografico.

4 curiosità su Gazebo

-Ha una splendida gatta

-La sua grande passione è la chitarra, che ha imparato a suonare all’età di 10 anni. Avrebbe voluto fare il chitarrista, ma ogni volta che metteva su una band gli veniva chiesto di cantare, dal momento che è madrelingua inglese.

-Il suo amore per la musica lo ha ereditato dalla mamma, anch’essa una cantante. In casa, però, si ascoltava soft jazz, un genere decisamente diverso da quello poi esplorato da Gazebo.

-A Rolling Stones ha parlato della sua hit I like Chopin come di una…trappola. “Chiaramente è stata una trappola, per due anni ho girato le tv del mondo con questo pezzo. Tant’è vero che Telephone Mama, l’album che seguì Gazebo, dove c’erano Masterpiece e I Like Chopin, fu completamente diverso, per scelta. E fu un errore dal punto di vista commerciale, lo devo ammettere”.

Fonte foto: https://www.instagram.com/paulmazzolini/

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 23-09-2021


Quello che non sai su Daniela Serafini, la mamma di Ilary Blasi: tutte le curiosità

Chi è Maria Francesca Antonini, la moglie di Giorgio Tirabassi