La. sua è una storia come poche, capace di tradursi in un percorso nuovo che molti, forse, non si aspettavano. Scopriamo chi è Fabrizio Gatta e com’è cambiata la sua vita dopo il ruolo di conduttore Rai.

Dalla televisione alla parrocchia, fino agli abiti da prete: è la sintesi del percorso straordinario di Fabrizio Gatta, ex conduttore Rai che ha deciso di diventare sacerdote lasciandosi alle spalle la sua vita precedente, fatta di successi e notorietà. Ecco chi è oggi, dall’impegno nel piccolo schermo a Uno Mattina fino alla scelta del sacerdozio e a un profilo tutto diverso dall’uomo che fu…

Chi è Fabrizio Gatta e dove vive?

Fabrizio Maria Gatta è nato a Roma (dove vive), sotto il segno del Sagittario, il 3 dicembre 1963. È noto come giornalista, autore e conduttore televisivo e radiofonico, ma c’è molto di più da sapere sulla sua storia. Si è laureato in Teologia, poi l’ordinazione come diacono a Sanremo e, secondo Dagospia, il 7 dicembre 2021 il grande momento con l’avvio del suo nuovo percorso come prete. Noto volto di Rai 1 per tanti anni, Fabrizio Gatta ha condotto programmi di punta come Linea BluLinea Verde e Unomattina Weekend, ma poi avrebbe deciso di lasciare tutto e diventare don…

La vita privata di Fabrizio Gatta

Nella vita privata di Fabrizio Gatta, che non ha avuto moglie e figli, ci sarebbero state comunque diverse relazioni. A dirlo sarebbe stato lui stesso, in una intervista a Credere a cui ha parlato del passato, della sua conversione e della vocazione. “Avevo successo, belle auto, belle donne, non mi mancava nulla. Vivevo un po’ quel senso di onnipotenza che ti dà la notorietà. Ma qualcosa mancava”.

Fabrizio Gatta da conduttore a sacerdote

Fabrizio Gatta avrebbe deciso di lasciare la tv nel 2013, dopo quasi 20 anni di carriera e successi, avviandosi al cammino sacerdotale. La decisione di cambiare completamente vita sarebbe arrivata gradualmente, passo dopo passo, fino alla definitiva scelta di diventare sacerdote. Prima la laurea in Teologia, nel 2019, poi l’ordinazione come diacono a Sanremo e, infine, le vesti di prete. “Torno a casa in Liguria – ha commentato al secolo XIX –. Il mio bisnonno era direttore del Casinò…“.


4 curiosità su Jennifer Lopez: dal famoso jungle dress al ritorno di fiamma…

Chi è Emanuela Fanelli, dall’amore per la radio al sodalizio con Valerio Lundini