Partiamo alla scoperta di uno dei più grandi cantautori italiani, Enzo Gragnaniello. Ecco tutto quello che c’è da sapere, dalle origini allo straordinario successo.

Cantautore campano, ma anche poeta delle note e della tradizione napoletana, Enzo Gragnaniello infiamma da anni i palcoscenici di tutta Italia con la sua straordinaria arte. Ecco chi è, dalla biografia alle curiose sfumature del suo percorso…

Chi è e dove vive Enzo Gragnaniello?

Enzo Gragnaniello è nato sotto il segno della Bilancia a Napoli (dove vive), il 20 ottobre 1954. È un famoso cantautore, fondatore del gruppo Banchi Nuovi, nel 1977, insieme a Gennaro De Rosa, Lorenzo Piombo, Roberto Porciello e Francesca Veglione. Il nome della formazione è legato al comitato dei “Disoccupati Organizzati” di cui lo stesso artista faceva parte…

Tantissime le canzoni che compongono la sua variegata discografia, in cui si ricordano anzitutto l’album omonimo del suo esordio, datato 1983, e Salita Trinità degli Spagnoli (titolo ispirato dalla via del capoluogo campano dove tuttora risiede, nel cuore dei Quartieri Spagnoli).

La vita privata di Enzo Gragnaniello

Della vita privata del cantautore non si hanno molte informazioni, escluso il fatto che è legatissimo alle sue origini e alla sua Napoli, dove ha scelto di vivere dopo un’infanzia trascorsa tra musica e grandi sogni.

Su Facebook e Instagram non ci sono chiari riferimenti alla sua esistenza oltre il palcoscenico, cornice che emerge praticamente in tutti gli scatti che condivide nelle sue gallery.

7 curiosità su Enzo Gragnaniello

– Ha firmato Cu’mme, successo del 1992 interpretato da Roberto Murolo e Mia Martini (cui era legato da profonda amicizia).

– L’artista ha recitato in Aitanic, film di Nino D’Angelo del 2000 in cui si è calato nei panni di un tassista.

‘O mare e tu, è il titolo della canzone che Gragnaniello ha scritto per Andrea Bocelli.

– 3 i premi Tenco nella sua straordinaria carriera musicale.

– Ha frequentato le elementari dell’Istituto Oberdan, compagno di classe di… Pino Daniele!

– Prima del successo ha lavorato come garzone di una pasticceria, barista e “attrazione vivente di una bancarella di blue jeans” (come dice di sé sul suo Facebook).

– All’età di 18 anni ha composto le sue prime canzoni, intrise di amore e rabbia.


Chi è Andrea Montovoli, l’attore dagli occhi di ghiaccio (che ama i reality)

Chi è Barbara Bouchet, attrice cult e mamma di un famoso chef