Emis Killa, rapper di professione, ha iniziato a fare freestyle all’età di 14 anni. Nel 2016 è stato anche uno dei coach di The Voice of Italy.

Un’amicizia ventennale con Fedez, i tatuaggi e la musica che non l’ha mai abbandonato: stiamo parlando di Emis Killa, rapper amatissimo soprattutto dai giovani. Il freestyle è sempre stata una delle sue più grandi passioni e proprio per questo ha deciso, anche, di lasciare la scuola senza prendere il diploma per inseguire il suo sogno. Ma scopriamo qualche curiosità in più su di lui.

Chi è Emis Killa , la biografia

Classe 1989, all’anagrafe il suo nome è Emiliano Rudolf Giambelli ed è nato il 14 novembre sotto il segno dello Scorpione a Vimercate, Milano. La passione per la musica, inoltre, l’ha ereditata da suo padre, musicista di professione, che è venuto a mancare nel 2010, a causa di un arresto cardiaco.

Emis Killa
Emis Killa

La sua adolescenza, inoltre, Emis l’ha trascorsa in prevalenza con la mamma dopo che i genitori avevano deciso di divorziare. Nel passato di Killa, inoltre, c’è anche quello di writers. Il giovane rapper, infatti, amava dilettarsi con i graffiti e la sua firma era proprio Emis, da dove poi è nato lo pseudonimo che ha deciso di adoperare nel mondo della musica. Killa, invece, è il corrispettivo americano di killer, e quindi l’ha scelto per il suo curriculum quasi perfetto nelle gare di freestyle, come Tecniche perfette.

Non tutti lo sanno ma i trascorsi di Killa non sono stati proprio rosa e fiori, anzi. Da adolescente non ha seguito sempre la giusta strada e questo l’ha portato anche a trasgredire la legge. Tutto è cambiato, però, dopo un incidente in motorino con i cui soldi dell’assicurazione ha deciso di comprare il suo primo pc. Da quel momento ha cominciato ad ascoltare musica, soprattutto rap, appassionandosi al genere.

La vita privata di Emis Killa

Emis Killa è stato sposato. Nonostante la sua carriera sia costantemente sotto i riflettori, com’è giusto che sia, la stessa cosa non vale per quanto riguarda la sua vita privata. Il rapper, è stato insieme alla fashion blogger Tiffany Fortini con cui è diventato padre anche di una figlia di nome Perla Blue.

Nel gennaio del 2020, però, proprio Emis ha deciso di annunciare, su Instagram, la fine della relazione tra i due. Non conosciamo i motivi che hanno portato alla separazione, dal momento che il rapper ha deciso di non voler dire nulla in merito.

Dopo la fine di questa relazione, ci sono state diverse voci che lo davano nuovamente impegnato sentimentalmente con una nuova ragazza, Martina Bottiglieri. I due poi si sono mostrati insieme sui social, dando l’impressione di essere molto felici insieme e confermando la relazione.

Chi è la fidanzata di Emis Killa, Martina Bottiglieri

Martina Bottiglieri è una modella ed ex ombrellina della Moto GP, che ha conquistato il cuore di Emis Killa. Originaria di Bologna, si è diplomata al liceo artistico della sua città, per poi laurearsi all’Accademia di Belle Arti in Fashion Design. Ha anche lavorato come indossatrice per la stilista Elisabetta Franchi.

Successivamente ha anche iniziato una carriera da imprenditrice, sempre nel campo della moda, lanciando il suo marchio di abbigliamento, My Lolitah. Su Instagram viene ritratta in pose molto sexy.

5 curiosità su Emis Killa

-Tra i soprannomi di Emis c’è anche Emilietto o Emilietto lo zarro.

-Gli piacciono i tatuaggi e ne possiede diversi su tutto il corpo. Sulla mano ad esempio ha alcuni tatuaggi realizzati da Nicolai Lilin, autore del romanzo tra gli altri Educazione siberiana.

-È molto appassionato di auto, tanto che ne ha diverse e le posta sovente su Instagram.

-Killa è stato anche giudice di The Voice of Italy nel 2016.

-Tra i suoi amici c’è anche il calciatore Mario Balotelli. Ed è un grande tifoso del Milan.


Margherita Vicario, un’artista divisa tra recitazione e musica

Boosta, alias Davide Dileo: 5 curiosità sul tastierista dei Subsonica!