Vi sveliamo chi è Daniela Sabatino, la temibile ‘guerriera’ delle azzurre approdata ai Mondiali di Francia 2019. Tutto quello che non sapete su di lei…

Origini molisane, sangue da combattimento: lei è Daniela Sabatino, e chi segue la Nazionale femminile di calcio sa perfettamente di cosa è capace. Le sue imprese in campo fanno la differenza, e si è imposta come una delle più esplosive rivelazioni dello sport. Calciatrice, attaccante al Milan (in cui è passata al ruolo di vicecapitano) e poi nella massima formazione italiana.

Chi è Daniela Sabatino?

Daniela Sabatino è nata ad Agnone (in Molise) nel 1985, sotto il segno del Cancro, e festeggia il compleanno il 26 giugno. È cresciuta in Abruzzo, a Castelguidone (Chieti), insieme alla sua famiglia. Si dall’infanzia ha sempre tifato per il Milan, ed è proprio tra i rossoneri che ha finito per far vedere al mondo che cosa sa fare.

I tifosi del Brescia le hanno dato un curioso soprannome: “Alta tensione”, e non c’è dubbio sul fatto che quando entra in campo, la sua presenza si fa sentire. Si è formata nel Campobasso, con cui ha toccato la Serie B, e all’età di soli 15 anni è passata alla Serie A (il suo primo gol è stato proprio contro il Milan).

Dal 2001 è passata all’Isernia, poi al Casalnuovo e al Monti del Matese Bojano (dove è stata cannoniere: 28 gol in 22 gare!). Ha poi accettato la proposta svizzera del Rapid Lugano, prima di tornare e entrare nella rosa della Reggiana… Sotto la guida della ct Milena Sabatini è approdata al sogno dei Mondiali di Francia 2019, in maglia azzurra!

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

DANIELA SABATINO
DANIELA SABATINO

La vita privata di Daniela Sabatino

La vita privata della fuoriclasse non è materia nota al pubblico. Infatti, è da sempre una donna schiva e riservata, e sembra tenere in modo particolare a tenere le distanze dal chiasso dei pettegolezzi.

Non sappiamo se sia fidanzata oppure no, e neppure su Instagram (dove è seguitissima e condivide tantissime foto) si trovano chiari riferimenti alla sua sfera personale…

4 curiosità su Daniela Sabatino

-Ha superato quota 100 presenze con le Rondinelle, aggiudicandosi il premio Rondinella d’Oro 2013.

-Nel 2018 è entrata nella sezione femminile del Milan, vestendo con orgoglio la maglia rossonera.

-La sua dote di bomber l’ha fatta balzare in testa al gradimento dei tifosi e alle cronache sportive.

-A supportarla c’è sempre stata la sua famiglia, soprattutto il papà, che la accompagnava sempre agli allenamenti a Campobasso!


Vanessa Cinelli: ecco chi è la tentatrice di Temptation Island 2019

Winnie Harlow, la modella con la vitiligine che incanta il mondo