Chi è Csaba dalla Zorza? Tutto sull’italianissima food writer dal curioso nome

Classe 1970, Csaba dalla Zorza è una scrittrice e conduttrice televisiva nonchè la prima food writer italiana. Il bel Paese le deve molto: consociamola meglio!

Nome esotico, spiccato gusto per il bello e grande conoscenza di tutto ciò che è food e lifestyle: così potremmo definire Csaba dalla Zorza. Alcuni di voi la conosceranno come la prima food writer italiana, altri come il volto elegante di Cortesie per gli ospiti, ma lei non è solo questo. Il Corriere della Sera l’ha definita l’unica (food writer) davvero in grado di competere a livello internazionale: conosciamola insieme!

Chi è Csaba dalla Zorza, biografia

Nata il 5 settembre 1970 (Vergine) a Milano, ha un nome che desta molta curiosità: è un nome proprio di persona maschile, di origine ungherese. La pronuncia corretta sarebbe “ciaba”, anche se da noi tutti lo pronunciano come si scrive. Fu scelto da suo padre, che, convinto che avrebbe avuto un maschio, si ispirò a un ciclista ungherese che ammirava molto (Csaba Szekeres).

Noi italiani le dobbiamo molto: è stata Csaba a preparare la prima pavlova in tv in Italia (Indovinate un po’? Il suo dolce preferito è proprio la pavlova!) e, sempre lei, ha presentato per la prima volta il galateo agli spettatori italiani.

Csaba dalla Zorza, Diego e Roberto
Fonte foto: https://www.instagram.com/csabadallazorza/?hl=it

Con gli anni, il suo successo cresce e appare anche in tv con alcuni show televisivi che portano il suo nome. Il suo punto di forza? Porta nelle case degli italiani una cucina semplice, elegante e pacata: parla alle donne (e agli uomini) del suo amore per la cucina, la casa, la famiglia e la vita.

Ha scritto diversi libri di cucina e lifestyle e ha collaborato negli anni con molte riviste (Vanity Fair, Elle a Tavola, e Marie Claire Maison per citarne alcune). Inoltre il suo blog è uno dei più letti e amati.

Ma non solo: è anche una chef diplomata alla prestigiosa scuola parigina Le Cordon Bleu e ha vinto sei volte l’International Gourmand Award in Italia.

Perchè tutti la amano? Perchè è un punto di riferimento per il suo approccio estetico, definito semplicemente elegante.

La vita privata di Csaba dalla Zorza

Della sua vita privata non si sa molto. Lei stessa dice di essere sposata, con la sua “persona giusta” e di avere due figli. Lui è Lorenzo Rosso, che è anche i padre di Edoardo e Ludovica.

Abitano a Milano, ma hanno vissuto a Tokyo, in Brasile, in Costa Azzurra e a Parigi, grazie al lavoro di lei nel settore della comunicazione.

Per il loro decimo anniversario di matrimonio (celebratosi il 5 luglio 2009) Csaba e il marito si sono presi del tempo molto speciale per loro. Una notte romantica in un hotel di lusso della loro città, Milano, e una notte in Franciacorta, nella stessa location in cui si sono sposati.

Chi è Lorenzo Rosso?

Del marito di Csaba dalla Zorza, Lorenzo Rosso, si sa davvero poco, complice anche la sua assenza da tutti i social (in realtà, lo troviamo su Twitter, ma è dedicato principalmente al lavoro).

È un professore e un chirurgo (la laurea in Medicina e Chirurgia preso l’Università degli studi di Milano risale al 1996) ma non è nota la sua data di nascita. Pensate che per molto tempo la stesso conduttrice è stata restia a parlarne!

Come ha incontrato Csaba? “(…) Tornata a Milano, a settembre mia sorella organizzò una cena. Fui io a cucinare quella sera, a casa di gente che non avevo mai visto. Incontrai lui. E non fu amore a prima vista (non credo di esserne capace) ma qualcosa fu. E direi importante, perché tra poco saranno 15 anni che stiamo insieme“, ha raccontato su Instagram Csaba nella didascalia di un tenero scatto.

3 curiosità sulla conduttrice di Cortesie per gli ospiti

• Ha un profilo Instagram molto curato, dove possiamo ammirare scatti delle sue splendide ricette.

• Non sappiamo quanto guadagni Csaba, ma lei stessa parla di un buono stipendio.

• I suoi numeri fortunati sono 5,7,9.

Csaba dalla Zorza: casa sua com’è?

Casa di Csaba dalla Zorza è esattamente come ce la immaginiamo: semplice, elegante ed oggettivamente bellissima.

La famiglia vive a Milano, in una tranquilla zona residenziale. Nella dimora regnano i colori chiari, a contrasto con un parquet e una libreria (colma di volumi di cucina) neri.

I divani sono capitonné, imbottiti e cuciti a mano e circondano un tavolino in legno scuro con vetrata. Purtroppo, però, lei sceglie di non mostrare mai la sua casa sui social.

ultimo aggiornamento: 08-07-2019

X