Claudio Coccoluto si è spento a 59 anni, dopo aver impresso la sua firma nel mondo della musica su scala internazionale. Scopriamo la sua storia.

Il dj italiano più famoso nel mondo, volto tra i più amati nel settore: è così che tanti ricordano Claudio Coccoluto, nome affermato dello spettacolo scomparso il 2 marzo 2021 all’età di 59 anni. “Se ne va il maestro più grande e l’amico di sempre“, ha ricordato l’amico Giancarlo Battafarano, in arte Giancarlino, com riporta Ansa. Scopriamo la sua storia, tra biografia e vita privata.

Chi era Claudio Coccoluto e dove viveva?

Claudio Coccoluto è nato a Gaeta, sotto il segno del Leone, il 17 agosto 1962, ed è morto il 2 marzo a Cassino, dove viveva. È stato uno dei disc jockey più affermati di sempre, scomparso dopo una malattia all’età di 59 anni.

L’inizio del suo percorso come dj risale a quando era 13enne: un mondo a cui si sarebbe avvicinato per hobby, nel negozio di elettrodomestici del padre, alba di una carriera fitta di impegni tra radio e locali.

Coccoluto è stato il primo dj europeo a esibirsi al Sound Factory Bar di New York, e nel 1990 ha iniziato a produrre i suoi album. Nel corso della sua parabola professionale, ha lavorato anche per Radio Deejay, nel programma C.O.C.C.O.

Claudio Coccoluto
Fonte foto: https://www.instagram.com/coccodj/?hl=it

La vita privata di Claudio Coccoluto

Per quanto riguarda la vita privata, sappiamo che Claudio Coccoluto ha avuto du figli dalla moglie che la sua famiglia gli è stata accanto fino all’ultimo di suoi giorni.

Una malattia, secondo quanto emerso, lo avrebbe colpito qualche tempo prima di morire. La sua scomparsa è avvenuta il 2 marzo 2021, giorno di apertura del Festival di Sanremo condotto da Amadeus e Fiorello. Un lutto c ha ferito profondamente il mondo della musica e l’Italia intera.

Chi è la moglie di Claudio Coccoluto?

Non si conosce molto sulla moglie di Claudio Coccoluto. Il suo nome è Paola Graziani, e la coppia ha vissuto un’esistenza per quanto possibile al riparo dai riflettori. Dalla loro unione sono nati due figli, come riporta Huffington Post, che si chiamano Gianmaria e Gaia.

Altre 3 cose da sapere su Claudio Coccoluto

– Ha scritto un libro, Io, DJ, in cui ha raccontato la sua storia nel mondo della musica.

– È tra i protagonisti del docufilm Vinilici. Perché il vinile ama la musica, per la regia di Fulvio Iannucci.

– Il suo ultimo post su Instagram, datato 7 febbraio 2021, riporta una frase di Nietzsche: “E coloro che furono visti danzare furono giudicati pazzi da quelli che non potevano sentire la musica“.

Fonte foto: https://www.instagram.com/coccodj/?hl=it


Tutto su Jacopo Ettore, cantante e autore musicale

Conoscete Sam Blu? È il figlio di un noto cantante!