Chi è Carlo Freccero, dalla passione per la comunicazione ai vertici Rai

La sua carriera parla per lui, uomo forte della tv e del giornalismo. Scopriamo chi è esattamente Carlo Freccero, con un racconto dalla A alla Z!

Autore televisivo e scrittore, ma anche giornalista e professore: sono alcune delle declinazioni professionali di Carlo Freccero, direttore di Raidue dal 2018 e un passato che parla di grandi traguardi. Esperto di comunicazione, ha tessuto le trame di una vita lavorativa e privata ricca di successi, che vi sveleremo proprio adesso. Partiamo dalla sua biografia

Chi è Carlo Freccero?

Carlo Freccero è nato a Savona, sotto il segno del Leone, il 5 agosto 1947. Il mondo dei media lo ha sempre affascinato, e si è affermato ai vertici Rai al culmine di un percorso brillante. Possiede una laurea in Pedagogia e Filosofia, ed è sul finire degli anni ’70 che ha esordito in Fininvest, assumendo la direzione dei palinsesti di Canale 5 e Italia 1.

Silvio Berlusconi lo ha voluto in testa a La Cinq, emittente francese in cui è stato direttore nel 1986, e dopo un passaggio al timone di Italia 1 e approdato a Raiuno, in veste di consulente. È tutto? Non proprio, perché nel 1994 è passato al ruolo di responsabile della programmazione dei canali d’oltralpe France 2 e France 3.

CARLO FRECCERO
CARLO FRECCERO

Chi è la moglie di Carlo Freccero?

La moglie di Carlo Freccero si chiama Daniela Strumia, ma non siamo in grado di tracciare un profilo più nitido che la riguardi. Della loro coppia emerge il forte tratto di riservatezza, tanto che anche sul web è davvero difficile reperire informazioni.

Si tratterebbe di una relazione vissuta al riparo dai riflettori, dunque, nonostante la grande fama del direttore e le comprensibili curiosità del pubblico sul loro conto.

Carlo Freccero in 6 curiosità

-Sotto la sua direzione, sono tanti i volti noti che hanno partecipato alla creazione di trasmissioni discusse anche nell’arena politica (basti ricordare, su tutti, il caso Michele Santoro).

-Ha lavorato come docente a contratto, insegnando all’Università Roma Tre e in terra natia, a Savona.

-Ha scritto alcuni libri, tra cui spiccano i titoli Televisione e L’idolo del capitalismo.

-Non tutti lo sanno, ma nel film Il Segreto, di Massimo Martelli, Freccero appare in un cameo.

-Nel maggio 2019, a Repubblica, ha confermato il passaggio di Fabio Fazio a Raidue con il suo format Che Tempo Che Fa (annunciando anche la riduzione del tanto discusso compenso del conduttore).

-Non sembra avere alcun profilo ufficiale sui social, compreso Instagram.

ultimo aggiornamento: 29-05-2019

X