Tutto quello che non sapevi su Camila Raznovich: l’infanzia, l’amore e…

Scopriamo cosa c’è da sapere su Camila Raznovich: dall’infanzia in una comunità hippy alla maternità!

Classe 1974, Camila Raznovich è un noto volto della televisione italiana. Scopriamo cosa c’è da sapere sulla conduttrice televisiva e sulla sua vita privata, passando per la maternità e un episodio oscuro del suo passato!

Camila Raznovich: tutto quello che non sai sulla conduttrice

– Ha rivelato di aver avuto un aborto e di aver sofferto di depressione post partum.

CAMILA RAZNOVICH
CAMILA RAZNOVICH

– E’ cresciuta in una comunità hippy in India, dove si erano trasferiti i suoi genitori.

– Ospite al salotto di Silvia Toffanin ha rivelato di essere stata vittima di un pedofilo quando era bambina:  “Io avevo sette anni, ero ospite in una villa in Liguria e c’era questo amico di vecchissima data dei miei che una volta si è spinto oltre con le coccole guardando i cartoni animati, eravamo solo io e lui. Si è spinto oltre in zone dove non doveva andare. A me è successo a sette anni e l’ho scritto a 30, in questi anni non è ho parlato con nessuno, mia madre l’ha saputo leggendo il libro. Io l’ho scritto quando il mio papà era già morto, perché lui era molto amico di mio padre, per cui io evidentemente ho voluto che lui non lo sapesse”.

– Ama girare il mondo con le proprio figlie, spesso protagoniste dei suoi scatti su Instagram.

– Ha dichiarato che avrebbe voluto chiamare i suoi figli Verde e Nero.

Camila Raznovich: i figli e la vita privata della conduttrice

Per quanto riguarda la vita privata, Camila Raznovich è stata sposata una prima volta nel 2001 con un ragazzo australiano. Dopo che il matrimonio è naufragato si è stata legata sentimentalmente all’architetto Eugenio Campari. Un amore importante suggellato dalla nascita di due splendide figlie: Viola, nata nel 2009 e, Sole nata nel 2012.

ultimo aggiornamento: 28-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X